A ottobre GWENT esce dalla beta, e arriva anche l’esperienza single player “Thronebreaker: The Witcher Tales”

Lorenzo Delli

Oggi CD PROJEKT RED annuncia novità importanti per quanto riguarda i progetti che ruotano attorno a GWENT. Per chi non lo conoscesse, GWENT è il mini-gioco di carte presente in The Witcher 3: Wild Hunt citato anche nei romanzi originali di Andrzej Sapkowski. Già da tempo la software house ne aveva realizzato una versione stand-alone denominata GWENT: The Witcher Card Game, e proprio questa versione sta per uscire ufficialmente dalla beta.

GWENT: The Witcher Card Game sarà disponibile dal 23 ottobre su PC tramite GOG.com. Per la versione console, dedicata a PS4 e Xbox One, dovremo invece attendere il 4 dicembre. E Thronebreaker: The Witcher Tales? Si tratta di un’esperienza di gioco single player ambientata nell’universo di The Witcher che mixerà elementi di esplorazione, puzzle e meccaniche da gioco di carte in stile GWENT.

LEGGI ANCHE: Migliori Giochi PC

Il gioco seguirà la storia di Meve, la regina veterana di guerra dei due reami del Nord, Lyria e Rivia. Meve dovrà tornare in guerra per respingere un’invasione dell’impero Nilfgaardian, e il giocatore, tramite l’avventura, potrà mettere piede in nuove zone dell’universo di The Witcher, conoscere nuovi personaggi e prendere esperienza con le dinamiche di gioco di GWENT. Anche Thronebreaker: The Witcher Tales arriverà su PC il 23 ottobre e su PS4 e Xbox One il 4 dicembre.