Overwatch 2 è praticamente confermato: PvE con crescita personaggio e talenti e nuove modalità PvP (foto)

Lorenzo Delli

Overwatch 2 dovrebbe essere uno dei titoli di punta del BlizzCon 2019 che si terrà questo venerdì 1 novembre a partire dalle 19:00 ore italiane. Anzi, più che dovrebbe, sarà, visto e considerato che nelle ultime ore sono arrivate conferme da fonti multiple, tra cui la più autorevole è ESPN, non solo della sua esistenza ma persino dei suoi contenuti.

Procediamo per gradi. Tra le prime prove della sua esistenza ci sono due “cover” che ci mostrano il logo del nuovo capitolo, con un semplicissimo 2 incastonato in una cornice arancione posto a fianco del logo tradizionale, e due dei principali personaggi della serie, l’iconica Tracer e il buon Lucio.

La seconda immagine che vi mostriamo necessita di un po’ di spiegazioni. Overwatch 2 punterà molto sul lato PvE (Player versus Environment, letteralmente “giocatore contro l’ambiente”), offrendo missioni per quattro giocatori contro una serie di nemici controllati dalla CPU. Una delle missioni lato PvE sarà ambientata a Rio de Janeiro.

LEGGI ANCHE: Tutto su Google Stadia

L’immagine di cui vi parlavamo ci mostra una scheda di Tracer in cui si possono notare una barra relativa ai punti esperienza e, soprattutto, una serie di talenti da sbloccare proprio salendo di livello che permetteranno una personalizzazione dello stile di gioco. Il modello di Tracer ricalcherebbe la prima cover trapelata, quella che abbiamo scelto come immagine di copertura. Qui si nota anche un watermark sbiadito che riporta la dicitura “internal use only“.

Oltre alla modalità PvE in Overwatch 2 farebbe il suo debutto anche una nuova modalità per la parte PvP denominata Push. La prima mappa appartenente a questo genere sarebbe ambientata a Toronto, e affiancherebbe le altre varie modalità che già fanno parte dell’offerta videoludica di Overwatch (Assalto, Controllo, Scorta, Ibrida).

Nel documento trapelato da cui ESPN ha tratto queste informazioni si accenna anche al fatto che le due nuove modalità di gioco, Push e una mappa PvE, sarebbero già giocabili alla BlizzCon. Si parla anche dell’annuncio di un nuovo eroe, ed ovviamente è trapelata anche la sua possibile immagine. Anche qui appare lo stesso watermark “internal use only“.

Siete in cerca di una ulteriore conferma? Su Twitter abbiamo scovato questa immagine commerciale relativa ad una serie di lattine di Coca-Cola in edizione limitata legate all’edizione 2019 del BlizzCon in cui fa la sua bella figura il nuovo logo di Overwatch 2. Coincidenze?

Chiudiamo con un’altra immagine trapelata. È molto sbiadita ma si notano Lucio, con i rasta LED, i nuovi look di Reinhardt e Mercy e nuovamente il nuovo eroe di spalle, quello che abbiamo visto nell’immagine dedicata poco fa. Venerdì comunque seguiremo in diretta l’evento Blizzard e vi riporteremo tutte le novità a riguardo.