Ecco perché i giochi per PS5 stanno per diventare più cari

E perché vedremo sempre più sequel dello stesso franchise
Ecco perché i giochi per PS5 stanno per diventare più cari
Roberto Artigiani
Roberto Artigiani

Stiamo andando incontro a un futuro in cui i giochi per PlayStation 5 saranno sempre più cari e, in conseguenza, ci saranno sempre più titoli che esploreranno lo stesso universo. La spiegazione è presto detta, stando all'analisi fatta da Shawn Layden, ex-manager Sony, il costo dello sviluppo di un videogioco per una nuova piattaforma raddoppia a ogni salto di generazione. Questa crescita ha già spinto le spese su PS5 a cifre che si aggirano attorno ai 200 milioni di dollari.

È evidente quindi come questo aumento dei costi si rifletterà anche nel prezzo per l'utente finale.

Tuttavia - sempre secondo il suo punto di vista - potrebbe entrare in gioco un'altra tendenza a controbilanciare la situazione: la diminuzione dei rischi. In parole povere la nuova strategia adottata da grandi case e da studios indie potrebbe contenere i costi puntando a realizzare sequel, nuovi titoli che condividano lo stesso IP.

Questa solida base consentirebbe sostanziali risparmi e permetterebbe di concentrarsi sulla massimizzazione delle potenzialità della nuova piattaforma.

È bene ricordare infatti che PS5 è uscita da poco più di un anno e che ancora deve mostrare tutto il suo potenziale. Ecco spiegato quindi perché Sony ha già annunciato l'arrivo di Horizon Forbidden West, Gran Turismo 7 e un nuovo seguito di God of War di cui ancora non si conosce il nome.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: GizmoChina
Fonte: Bloomberg

Commenta