I piani di Activision per il futuro hanno tanta, tantissima, carne al fuoco (tra la quale CoD e Crash)

Matteo Bottin

Cosa sfornerà Activision nel prossimo futuro? Semplice: tanta, tantissima roba. E non parliamo solamente di titoli nuovi, ma anche di giochi che ci faranno tornare bambini (o adolescenti, se siete anzianotti come noi – ndr) tramite nuove versioni remastered. Ve lo diciamo subito: si tratta di informazioni che arrivano da indiscrezioni, quindi potrebbero essere false. Ma sì sa, noi ci speriamo.

Secondo il leak di TheGamingRevolution, in lavorazione avremmo:

  • Tony Hawk’s Pro Skater Remastered
  • Un Call of Duty per questo autunno (chiamato in codice Project Zeus)
  • Call of Duty: Modern Warfare 2 Remastered
  • Un Call of Duty free to play sviluppato con Sledgehammer Games e in arrivo nel 2021
  • Un gioco PvP di Crash (magari Crash Bash?)
  • Crash Bandicoot: The Wrath of Cortex Remastered (ovvero la remastered di Crash Bandicoot: L’Ira di Cortex )

La carne al fuoco è tanta, tantissima. Siamo molto curiosi di vedere che titolo PvP dedicato a Crash verrà lanciato (anche se speriamo tanto ad una versione Remastered di Crash Bash), ma anche gli altri giochi in lista si prospettano decisamente interessanti. Che titolo state aspettando di più?

Via: EveryEye