PlayStation 5 vs PlayStation 4 Pro: una demo ci mostra la differenza di prestazioni (video)

Matteo Bottin

Lo abbiamo capito: PS5 sarà estremamente più potente di PS4, vuoi per la maggiore potenza di calcolo, vuoi per il nuovo SSD posto al suo interno. Ma tutte queste specifiche, all’atto pratico, come cambiano l’esperienza di gioco? Una demo mostrata da Sony mostra la differenza tra PS4 Pro e la “PlayStation next-gen”.

I risultati sono evidenti: il caricamento iniziale dei dati, se richiede 8,10 secondi su PS4 Pro, ne necessita solo 0,83 per la next-gen. Una riduzione di un fattore 10 che potrebbe veramente dire addio alle schermate di caricamento.

La seconda parte della demo riguarda la gestione dei dati in streaming: anche in questo caso PS5 gestisce i dati in maniera molto più consistente, senza blocchi intermedi (che spuntano su PS4 Pro) che influenzano l’esperienza.

LEGGI ANCHE: Che colpaccio, Sony e Microsoft si alleano per il cloud gaming: Google Stadia è in pericolo?

Certo, si tratta di demo (e, soprattutto, PS5 è ancora in sviluppo), ma le potenzialità sembrano essere molto alte. Speriamo che al rilascio le aspettative siano rispettate al meglio. Potete dare un’occhiata al video completo nel tweet qui sotto.

Via: Resetera