L’online di Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Let’s Go, Eevee! richiederà l’abbonamento, ma non avrà un ruolo centrale

Edoardo Carlo Ceretti - Le modalità online saranno infatti molto limitate rispetto ad altri giochi Pokémon.

L’annuncio di Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Let’s Go, Eevee! ha comprensibilmente generato clamore fra gli appassionati dalla saga, tutti molto curiosi di scoprire ogni dettaglo su una serie di titoli così diversi da quanto Nintendo e Game Freak ci hanno abituato. Fra gli aspetti più discussi c’era la modalità online, dopo le ipotesi ventilate nei giorni scorsi circa la necessità dell’abbonamento a Nintendo Switch Online.

The Pokémon Company ha voluto dunque fare chiarezza una volta per tutte, confermando ai colleghi di Game Informer che le modalità online dei nuovi titoli di Pokémon per Switch saranno usufruibili soltanto da coloro che possiedono una sottoscrizione al servizio online della console. Tuttavia, è stato chiarito anche il ruolo che tali modalità avranno nell’economia del gioco, ovvero piuttosto limitato.

LEGGI ANCHE: Pokémon: Let’s Go, Pikachu!, Let’s Go, Eevee! e Poké Ball Plus costano meno del previsto

Non ci sarà infatti spazio per Global Trade Station, Wonder Trade o Battle Spot e dunque nemmeno per Rating Battle, Free Battle e Online Competition. I giocatori potranno combattere ed effettuare scambi soltanto con i propri amici, riducendo di molto le potenzialità di tali modalità, rispetto ai titoli precedenti. Se dunque non avete una sottoscrizione a Nintendo Switch Online e non avete intenzione di acquistarla soltanto per i nuovi giochi dei Pokémon, ora sapete che non si tratterà di una rinuncia particolarmente dolorosa.

POTREBBE INTERESSARTI

Via: MultiplayerFonte: Game Informer