Il nuovo Porsche Design PD32M costa più dello Studio Display di Apple

Il nuovo Porsche Design PD32M costa più dello Studio Display di Apple
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Porsche Design e AGON by AOC hanno presentato un nuovo display dedicato al mondo del gaming: si tratta di Porsche Design AOC AGON PRO PD32M. Il nuovo modello premium da 80 cm/31,5" presenta un design ispirato ad un'auto sportiva Porsche, ed è perfettamente adatto per le competizioni ad alta intensità, visto la sua nitida risoluzione 4K, frequenza di aggiornamento di 144 Hz e tempo di risposta GtG di 1 ms. E a proposito di gaming, potrebbe essere utile consulte le nostre guide sulle migliori schede video ad aprile e sui migliori monitor.

Allo stesso tempo, il PD32M si distingue anche per essere un ottimo monitor per l'home-office con il suo ingresso USB-C che consente di ricevere il segnale di visualizzazione e di trasferire potenza e dati a un notebook collegato con un solo cavo USB-C. Inoltre, i notebook possono accedere e utilizzare tutti i dispositivi collegati all'hub USB 3.2 a 4 porte del monitor, come tastiere, mouse o unità esterne.

Un monitor, dunque, perfettamente bilanciato tra design funzionale ed elevate prestazioni. Per quanto riguarda il design, la rigidità e la robustezza sono elementi chiave nell'industria gaming e, di conseguenza, queste caratteristiche sono sottilmente applicate all'alloggiamento del display e al supporto in fusione di alluminio sabbiato. Inoltre, per ottimizzare visivamente la sottigliezza del pannello, l'alloggiamento posteriore del display è rastremato ai lati con una leggera inclinazione, creando una forma trapezoidale, che include intarsi in rete metallica per il raffreddamento e gli altoparlanti audio.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, il Porsche Design AOC AGON PRO PD32M è dotato di un pannello IPS (AAS) piatto, che riproduce 1,07 miliardi di colori. Inoltre, visto che è stato testato per visualizzare sia la luce accecante del sole che ombre nere molto intense nella stessa cornice, il PD32M è stato certificato con la certificazione HDR top di gammaDisplayHDR 1400. Con una luminosità di picco fino a 1.400 nits, supera la comune luminosità di ~300 nits dei moderni monitor da gioco. Con l'inclusione dell'Adaptive-Sync, infine, il nuovo dispositivo è in grado di implementare una frequenza di aggiornamento variabile (VRR), eliminando artefatti come tearing e stuttering.

Anche lato audio, le prestazioni sono garantite. Difatti, il PD32M è dotato di un potente sistema audio. Doppi altoparlanti da 8W potenziati con suono DTS forniscono l'esperienza audio ricca e chiara che i giocatori si aspettano. Infine, il dispositivo presenta un'illuminazione RGB completamente personalizzabile (Light FX) sul retro del display.

Il PORSCHE DESIGN AOC AGON PRO PD32M è già disponibile nei negozi Porsche Design, nei rivenditori specializzati e online, così come in alcuni negozi online selezionati, ad un prezzo consigliato di 1.999€.

L'esclusivo brand lifestyle Porsche Design e AGON by AOC - uno dei marchi leader mondiali di monitor gaming e accessori IT[1] – hanno presentato un nuovo display dedicato al mondo del gaming: il Porsche Design AOC AGON PRO PD32M. Il nuovo modello premium da 80 cm/31,5" presenta un design unico ispirato alle caratteristiche e ai dettagli di un'auto sportiva Porsche. Combinando prestazioni elevate con qualità e finitura superiori, il PD32M è perfettamente adatto per le competizioni ad alta intensità per i giocatori più esigenti, grazie alla sua nitida risoluzione 4K, frequenza di aggiornamento di 144 Hz e tempo di risposta GtG di 1 ms. Il PORSCHE DESIGN AOC AGON PRO PD32M dispone anche della tecnologia di retroilluminazione MiniLED e del supporto DisplayHDR 1400 - creando un'esperienza visiva senza precedenti.

"Con il nostro partner di lunga data Porsche Design, abbiamo nuovamente creato un monitor gaming iconico, che combina il meglio di entrambi i mondi. Come un vero dispositivo multiuso, il PD32M è dotato di funzionalità che attireranno i giocatori esperti e ambiziosi, nonché i creatori di contenuti, consentendo loro di migliorare le proprie prestazioni e produttività", afferma Stefan Sommer, Global Head of Marketing di TPV.

"Il nostro obiettivo principale era creare un monitor di fascia alta con un design sofisticato e una tecnologia superiore. Nel 2020, Porsche Design e AGON di AOC hanno collaborato al PD27, un monitor gaming QHD a 240 Hz, con un supporto che ricorda il roll-bar di un'auto da corsa Porsche. Con il display di seconda generazione, abbiamo ulteriormente sviluppato il design ispirato alle corse. Integra, ad esempio, gli spunti di design delle razze del volante di un'auto sportiva", afferma Roland Heiler, Chief Design Officer di Porsche Design.

Design funzionale ispirato alle auto sportive

La funzionalità della staffa del PD32M detta la sua forma. La rigidità e la robustezza sono elementi chiave nell'industria gaming e, di conseguenza, queste caratteristiche sono sottilmente applicate all'alloggiamento del display e al supporto in fusione di alluminio sabbiato. Anche la compattezza è di fondamentale importanza per i monitor e quindi il design dell'alloggiamento del pannello del display segue la disposizione funzionale dei componenti interni. Questo si traduce in morbide superfici posteriori affusolate che emergono dal pannello stesso verso i principali alloggiamenti dei componenti interni. Cavità visive separate sono incluse per guidare verso le varie posizioni dei connettori. Inoltre, per ottimizzare visivamente la sottigliezza del pannello, l'alloggiamento posteriore del display è rastremato ai lati con una leggera inclinazione, creando una forma trapezoidale, che include intarsi in rete metallica per il raffreddamento e gli altoparlanti audio. Queste aree sono anche indirettamente retroilluminate RGB, per immergersi discretamente e migliorare l'esperienza di gioco complessiva ed esprimere dinamismo. I sottili dettagli aggiuntivi, come una striscia di raffreddamento orizzontale retroilluminata, si ispirano alle prese d'aria che si trovano sulle auto sportive. Anche il brand del prodotto è presentato in modo vibrante, per mezzo di un logo a proiezione intercambiabile.

Esperienza a elevate prestazioni

Non è solo il design che distingue il monitor dagli altri monitor gaming sul mercato; il grande monitor da 31,5" siede in modo sicuro e stabile sulla scrivania ed è regolabile in altezza per un posizionamento ergonomico. Il supporto supporta anche la regolazione del perno per l'orientamento verticale.

Il Porsche Design AOC AGON PRO PD32M è dotato di un pannello IPS (AAS) piatto, che riproduce 1,07 miliardi di colori e permette di visualizzare anche le più sottili differenze di tonalità. È anche altamente accurato con una copertura del 97% dello spazio colore DCI-P3 per ottenere colori e sfumature realistiche. Con l'integrazione della tecnologia di retroilluminazione MiniLED all'avanguardia, il monitor dispone di 1.152 zone di oscuramento, che possono illuminarsi individualmente in base al contenuto dell'immagine. Testato per visualizzare sia la luce accecante del sole che ombre nere molto intense nella stessa cornice, il PD32M è certificato con la certificazione HDR top di gamma, DisplayHDR 1400. Con una luminosità di picco fino a 1.400 nits, supera la comune luminosità di ~300 nits dei moderni monitor da gioco.

Il pannello IPS funziona con una risoluzione 4K nitidissima (3840 x 2160) e una frequenza di aggiornamento alta e veloce di 144 Hz. Con un vero tempo di risposta GtG di 1 ms, il cosiddetto "ghosting" tra i frame è praticamente eliminato. Con l'inclusione dell'Adaptive-Sync, il nuovo dispositivo è in grado di implementare una frequenza di aggiornamento variabile (VRR), eliminando artefatti come tearing e stuttering. Il PD32M si rivolge sia ai giocatori di PC che di console, grazie alle sue porte DisplayPort 1.4 e due HDMI 2.1. Il monitor supporta inoltre dispositivi fino a 120 Hz a 4K su USB-C e console di ultima generazione tramite HDMI 2.1.

Perfettamente adatto ai content creator

Il Porsche Design AOC AGON PRO PD32M si distingue doppiamente anche come elemento di produttività per creatori di contenuti, designer, editor o programmatori. È un perfetto monitor per l'home-office con il suo ingresso USB-C, che consente al monitor di ricevere il segnale di visualizzazione e di trasferire potenza (fino a 90 W - a seconda dell'impostazione HDR) e dati a un notebook collegato con un solo cavo USB-C. Inoltre, i notebook possono accedere e utilizzare tutti i dispositivi collegati all'hub USB 3.2 a 4 porte del monitor, come tastiere, mouse o unità esterne. Infine, il PD32M è dotato di uno switch KVM, così gli utenti possono facilmente passare da una sorgente all'altra, come un PC da gaming e un notebook da lavoro, utilizzando la stessa tastiera e lo stesso mouse. Il monitor può mostrare entrambe le fonti contemporaneamente nella sua modalità Picture-by-Picture (massimo UHD a 60 Hz) dalle sue porte DP, HDMI o USB-C.

Inoltre, il PD32M è dotato di un potente sistema audio. Doppi altoparlanti da 8W potenziati con suono DTS forniscono l'esperienza audio ricca e chiara che i giocatori si aspettano.

Illuminazione RGB personalizzabile

Mentre il PD32M è già unico nel suo genere, può essere ulteriormente adattato alle proprie esigenze. Il dispositivo presenta un'illuminazione RGB completamente personalizzabile (Light FX) sul retro del display. All'avvio, il monitor accoglierà gli utenti con un logo di avvio animato e un suono speciale. Il menu OSD (on-screen display) è progettato con una struttura unica e user-friendly, mentre una tastiera di gioco wireless è inclusa per gli utenti per accedere rapidamente alle impostazioni OSD del monitor con comodità e facilità. Ultimo ma non meno importante, il monitor arriva in una confezione premium e con una chiavetta USB che include i manuali utente e il relativo software.

Il PORSCHE DESIGN AOC AGON PRO PD32M è ora disponibile nei negozi Porsche Design, nei rivenditori specializzati e online su www.porsche-design.com, così come in alcuni negozi online selezionati, ad un prezzo consigliato di €1.999.

 

Mostra i commenti