Project xCloud debutta il 15 settembre su Android, ed è incluso nel Game Pass Ultimate

Lorenzo Delli -

Project xCloud, il rivale di Stadia firmato Microsoft, sarà incluso nell’Xbox Game Pass Ultimate già a partire da questo settembre. Proprio a settembre xCloud farà il suo debutto anche su Android. La notizia viene annunciata da Microsoft sul sito ufficiale Xbox.

C’è anche una data: 15 settembre 2020. Tra poco più di un mese quindi gli utenti Android abbonati al Game Pass Ultimate potranno godersi oltre 100 titoli console in streaming sui propri smartphone o tablet.

Xbox Game Pass Ultimate costa 12,99€ e include Xbox Live Gold e l’accesso illimitato a più di 100 giochi per PC e console. Potete usufruirne su PC, Xbox e, entro breve, anche su Android tramite streaming.

Inoltre, come ha ricordato più volta Microsoft, tutte le nuove esclusive realizzate dagli Xbox Game Studios saranno lanciate immediatamente sull’Xbox Game Pass, lo stesso giorno del rilascio globale per intenderci. All’uscita di Xbox series X insomma ci sarà da divertirsi, anche perché tra i titoli giocabili ci sarà Halo Infinite! E lo stesso Halo Infinite sarà da subito compatibile con Project xCloud.

L’app di Project xCloud sarà quella del Game Pass già disponibile gratuitamente sul Play Store e sul Galaxy Store per dispositivi Samsung.

Microsoft approfitta anche per ricordare tutto il necessario per godersi Project xCloud su Android:

  • Android versione 6.0 o successiva, Bluetooth versione 4.0+
  • App Xbox Game Pass con abbonamento Ultimate
  • Controller Wireless per Xbox compatibile con Bluetooth
  • Wi-Fi 5 GHz o connessione dati mobili a 10 Mbps in download

xCloud funzionerà quindi sin da subito anche con i dati mobili. Inoltre sono in via di sviluppo i controlli touch per xCloud. Microsoft ha in realtà ampliato anche l’elenco dei controller compatibili con il servizio. Alcuni da noi non sono disponibili, altri, come il Razer Kishi, sono già acquistabili.

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina SmartWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.