Forza Horizon 4 su Android grazie a Project xCloud di Microsoft, quest’anno i primi test pubblici!

Lorenzo Delli

Già sapevamo di Project xCloud, il progetto di casa Microsoft per portare i giochi Xbox in streaming su PC, altre console e persino dispositivi mobili quali smartphone e tablet. E nel video di presentazione lo avevamo visto in azione proprio su uno smartphone Android (probabilmente un Galaxy S8 di Samsung), anche se non propriamente dal vivo.

In un filmato pubblicato in queste ultime ore, sempre durante Inside Box (dove è stato annunciato l’arrivo di Halo: The Master Chief Collection su PC), Project xCloud è stato mostrato in azione in diretta, sempre su uno smartphone Android. Il titolo che viene mostrato in azione è niente meno che Forza Horizon 4, il recente gioco di corse per PC Windows e Xbox One universalmente apprezzato da critica e utenza.

Anche in questo caso sembra trattarsi di un Galaxy S di Samsung, ma non possiamo essere certi del modello mostrato in video. Qualche dubbio sul filmato sorge, perché sembra esserci un po’ di latenza tra i pulsanti premuti dalla conduttrice e quello che succede effettivamente su schermo, ma siamo comunque fiduciosi sulla bontà del progetto. La notizia più importante che emerge comunque è un’altra: Microsoft inizierà i primi test pubblici di Project xCloud già durante il corso di quest’anno!

Gli oltre 3.000 titoli disponibili per Xbox e tutti i titoli futuri saranno “compatibili” con Project xCloud. Al momento i test sono effettuati su dispositivi mobili collegati via Bluetooth a Xbox Wireless Controller, ma a quanto pare funzionano anche i comanditouch. Il bello è che tutto ciò viene sperimentato con reti a velocità “umane”, 10 megabit al secondo. L’obiettivo di Microsoft è infatti quello di offrire la miglior qualità al minor bitrate possibile. I vari rack presenti nei datacenter Azure sparsi per il mondo ospiteranno parti multiple di console Xbox One.