Project xCloud via Web messo in mostra con delle prime immagini (foto)

Project xCloud via Web messo in mostra con delle prime immagini (foto)
Federica Papagni
Federica Papagni

Nuovi test in casa Microsoft e questa volta al centro dell'attenzione c'è Project xCloud, il servizio di cloud gaming dell'azienda di Redmond attualmente funzionante su tablet e smartphone Android. Avendo come finalità quella di portarlo anche su altri dispositivi, tra cui i PC e anche dispositivi iOS, fonti vicine a Xbox hanno dichiarato che la società ha dato inizio a una serie di test per verificare il suo funzionamento attraverso un browser Web.

In maniera simile a quanto si vede su Android, anche questa versione Web include un launcher con consigli per i giochi, la possibilità di riprendere i titoli giocati di recente e l'accesso a tutti i giochi cloud disponibili tramite Xbox Game Pass Ultimate.

Una volta avviato un gioco, verrà eseguito a schermo intero e si avrà bisogno di un controller per giocare ai giochi trasmessi in streaming tramite il browser.

Le prime immagini che anticipano quanto finora detto provengono da The Verge, le cui fonti hanno inoltre dichiarato che questo servizio sarà proposto su Windows 10 e Web nel corso di questa primavera, e dovrebbe poter contare sulla compatibilità con Safari, Google Chrome ed Edge. Il fatto che siano esistenti delle chiare immagini di quello a cui Microsoft sta lavorando fa ben sperare sull'effettiva veridicità del periodo di rilascio, ma per maggior certezze dovremo aspettare le parole ufficiali della società.

Immagini

Via: The Verge

Commenta