PS4 apre al cross-platform con PC, mobile e console rivali: si parte con una open beta di Fortnite

Edoardo Carlo Ceretti -

Che i tempi siano maturi per una piena esperienza multipiattaforma per l’online multiplayer lo ha sancito la volontà e la propensione dei videogiocatori ad un approccio sempre più globale e onnicomprensivo. L’esplosione planetaria di titoli come Fortnite e della sua modalità Battle Royale, che contempla la presenza di decine e decine di giocatori simultaneamente in gioco, alle prese con alleanze e scontri all’ultima munizione, ha fatto il resto. L’apertura ufficiale di Sony a funzioni cross-play estese per gli utenti PS4 fa comunque rumore, eccome.

Il colosso giapponese ha dichiarato esplicitamente di aver preso atto dell’evoluzione del mercato videoludico, manifestando la volontà di soddisfare i desideri dei suoi utenti, che da tempo acclamavano a gran voce l’abbattimento delle barriere delle singole piattaforme. Ecco dunque una prima sperimentazione di funzioni multipiattaforma su PS4, iniziando (e come poteva essere altrimenti?) proprio da Fortnite.

LEGGI ANCHE: Che ci fa un lama viola nella nuova Stagione 6 di Fortnite?

Già a partire da oggi, una open beta di Fortnite consentirà gioco, progressi e commercio multipiattaforma tra PS4, Android, iOS, Nintendo Switch, Xbox One, PC Windows e dispositivi macOS. Il test per Sony avrà il fine di assicurarsi che l’esperienza di gioco garantita per i suoi utenti possa essere all’altezza dei propri standard, con l’obiettivo di aprirla ad un numero crescente di videogiocatori e titoli nel prossimo futuro, nel caso tutto filasse liscio.

Fonte: Sony
  • DeVe

    se ho capito bene si potrà giocare allo stesso gioco da più piattaforme no? ma quindi io che miro con la levetta del joypad, giocherei contro uno che mira usando il mouse???!!!

    • Vincenzo Tassone

      Se sei forte, non conta un cazzo credimi. E poi, lo vuoi un consiglio? Gioca per divertirti , non per primeggiare xD ….non si vince nulla 😉