PS5 2019

Sony è proprio al lavoro su PS5, nel caso aveste dubbi in merito

Matteo Bottin -

PS5 2019 – Sebbene potrebbe mancare un anno o più al presunto lancio di PlayStation 5 (che potrebbe arrivare anche nel 2020), il ciclo di sviluppo di una nuova console richiede sicuramente del tempo. Dopo le voci degli ultimi mesi che parlavano del presunto hardware della prossima generazione, arriva una “conferma” direttamente da Kenichiro Yoshida, presidente di Sony, tramite una intervista al Financial Times.

A questo punto, quello che posso dire è che è necessario avere un hardware next-gen.

Kenichiro Yoshida su PS5 2019

Benché non venga detto esplicitamente “stiamo lavorando su PS5“, il riferimento è notevole: secondo Sony è necessario portare un nuovo hardware sul mercato, e dunque PS5 è il prossimo passo. L’urgenza di un hardware next-gen deriverebbe dalla sempre più capillare diffusione del 4K. PS4 Pro infatti, il modello più potente dell’attuale generazione di console di casa Sony, non riesce a riprodurre un 4K nativo. Il modello Pro sfrutta infatti una particolare tecnica detta checkboarding per “simulare” un 4K che, sulla carta, non è facilmente distinguibile da quello nativo.

Le parole di Yoshida, però, fanno presupporre un lancio della nuova console a breve termine, proprio per sopperire a questa mancanza (visto che Xbox One X riesce in certi casi a riprodurre il 4K nativo). Andrà a finire che la vedremo prima del 2020? I tempi vi sembrano maturi? Nel frattempo l’analista Mat Piscatella di NPD prevede una presentazione per il 2019 e un lancio per il 2020.

PS5 2019 Uscita

Ma se PlayStation 5 arrivasse davvero sul mercato nel corso del 2019, in che mese e in che date possiamo aspettarci di vederla davvero arrivare in vendita nei negozi? La data precisa è difficile da prevedere, ma non il mese. È infatti molto probabile che la console arrivi sugli scaffali durante il mese di novembre, lo stesso mese scelto da Sony per i precedenti modelli (o meglio, per PS2, PS3 e PS4) per il lancio in Europa.

Prezzo

E per quanto riguarda il prezzo? Si parla di un costo che si aggiri intorno ai 399 dollari, ma è difficile fare previsioni certe in merito. C’è da dire che quando Sony azzardò un prezzo troppo alto (stiamo ovviamente parlando di PlayStation 3) la situazione non si rivelò poi così rosea. Ci aspettiamo quindi un prezzo che si aggiri davvero intorno ai 399 dollari.

E3 2019

Sony sarà assente dall’E3 2019. È la prima volta da oltre 20 anni che non presenzia all’importante evento dedicato al mondo videoludico. Gatta ci cova sicuramente: dipenderà dal fatto che la maggior parte delle prossime esclusive PS4 è già stata presentata o dall’arrivo di una nuova console?

Giochi

E se PlayStation 5 uscisse nel 2019, quali giochi potremmo aspettarci a bordo dell’ammiraglia di Sony? Sicuramente titoli del calibro di The Last of Us 2 o Death Stranding, anche se i due titoli sembrerebbero essere ancora in fase di sviluppo (o comunque di “rifinitura“). Sony e le software house con cui di solito collabora potrebbero comunque puntare anche su altre IP, proponendo un Horizon Zero Dawn 2 o, perché no, un nuovo God of War. Per i titoli non ancora annunciati però ci sarà sicuramente da aspettare.

Via: VG 24/7