PS5 ha superato quota 13 milioni di unità vendute, e PS4 vende ancora

PS5 ha superato quota 13 milioni di unità vendute, e PS4 vende ancora
Lorenzo Delli
Lorenzo Delli

Acquistare una PS5 è ancora un'impresa, ma nel frattempo Sony continua a piazzare unità in tutto il mondo. Nel quarto fiscale compreso tra luglio e settembre (Q3 2021) sono state vendute altre 3,3 milioni di console next-gen. La somma totale arriva alla ragguardevole cifra di 13,4 milioni di unità, arrivando in meno di un anno molto vicina a superare la quota raggiunta da Nintendo Wii U in quasi 6 anni di presenza sul mercato.

Nello stesso periodo sono state vendute altre 200.000 unità di PlayStation 4. Cifre sicuramente esigue, ma vista la seppur debole presenza sul mercato del modello next-gen, è comunque un dato di cui tenere conto. Considerate che la quarta versione della console PlayStation ha raggiunto quota 116,6 milioni, confermandosi la seconda console domestica più venduta di sempre (al primo posto c'è PS2).

Sono stati diffusi anche dati di vendita relativi ai videogiochi. Nel Q3 2021 in esame sono stati piazzati 76,4 milioni di giochi, di cui circa il 10% pubblicati dalla stessa Sony. Di questi 76,4 milioni di copie, il 62% è stata venduta in formato digitale. Un'ulteriore conferma di quanto discusso in passato anche nel nostro podcast ( che tornerà lunedì! ) a riguardo del lento (neanche troppo) declino del formato fisico.

Commenta