PS5 sta frantumando tutti i record di mercato negli USA, e continua a farlo

PS5 sta frantumando tutti i record di mercato negli USA, e continua a farlo
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Una delle console più attese dell'anno è la nuova PS5 di Sony, arrivata anche nel mercato italiano da qualche settimana. Subito dopo il suo lancio ufficiale abbiamo capito che avrebbe fatto bene sul mercato.

Le prime conferme oggettive di questa ipotesi arrivano dagli Stati Uniti: nel mercato statunitense la PS5 sta battendo ogni record precedente di vendite fatto registrare nel mercato delle console. Prima della PS5 la console più popolare negli USA era la PS4.

Attualmente la nuova console di Sony detiene il record di vendite e di introiti generati.

Una delle principali rivali di PS5 invece non ha tantissimo per cui gioire: la nuova Xbox Series X di Microsoft sta calcando quanto fatto da Xbox One sul mercato statunitense, mostrando una lieve flessione delle vendite rispetto alla generazione precedente, almeno riferendosi al primo mese di commercializzazione.

Quanto appena detto per PS5 e Xbox Series X è riferito al mercato statunitense e alle prime settimane di commercializzazione.

Per avere una fotografia più nitida e completa dovremo attendere i primi mesi del 2021.

Aggiornamento 15/03/2021

Torniamo sull'argomento diversi mesi dopo la news originale di dicembre 2020. Mat Piscatella di NPD ha pubblicato una serie di dati finanziari relativi alle vendite del settore videogiochi nel mercato statunitense, e proprio PlayStation 5 si è confermata nuovamente la console dei record. Oltre ad essere la seconda piattaforma hardware per vendite nel mese di febbraio 2021 ("solo" 2° probabilmente per la scarsità di riserve), si è confermata anche la piattaforma hardware con il record di incassi di sempre nei suoi primi 4 mesi di commercializzazione.

Commenta