PS5: le scorte saranno rimpinguate prima e dopo Natale, parola di Jim Ryan

Federica Papagni -

Jim Ryan, il presidente e CEO di Sony Interactive Entertainment, durante un’intervista con la BBC ha rilasciato una dichiarazione che farà tirare un sospiro di sollievo a tutti gli accaniti videogiocatori che desiderano essere tra i fortunati possessori della nuova PS5. Infatti, stando alle parole del CEO, sembrerebbe che sia prima che dopo Natale saranno rese disponibili delle nuove scorte della console.

Questa notizia va ad addolcire la pillola precedentemente offerta agli utenti in merito alla possibilità che al Day One non tutti potrebbero riuscire ad accaparrarsi una PS5, per via delle restrittive regole distributive che sono state applicate in Italia come anche nelle altre zone del mondo. Ma con quest’ultima rivelazione, si è appreso che la situazione sia destinata a sbloccarsi prima di quanto si potesse immaginare. Riportiamo di seguito le parole pronunciate dal presidente:

“Stiamo producendo più console adesso, in un contesto così complicato, di quante ne abbiamo preparate per il lancio di PS4. La gente che non riuscirà a trovare una PS5 al day one, cosa di cui siamo dispiaciuti e di cui ci scusiamo, può stare tranquilla circa il fatto che stiamo lavorando duramente per portare nuove unità nei negozi prima di Natale.”

Jim Ryan, il presidente e CEO di Sony Interactive Entertainment

LEGGI ANCHE: Ecco come il vostro vecchio PC potrebbe divenire un Android TV

La data di uscita della PlayStation 5 in Italia si avvicina sempre di più. Fateci sapere nei commenti se siete tra i fortunati ad essere riusciti a pre-ordinare la console oppure se questa notizia vi ha effettivamente ben sperare per le disponibilità future.