PS5 offrirà prestazioni migliori in retrocompatibilità per alcuni giochi PS4 (foto)

Giovanni Bortolan

Iniziano a districarsi i dettagli relativi al funzionamento della retrocompatibilità di PS5. In seguito all’ultimo evento di mercoledì, il sito ufficiale PlayStation si è infatti aggiornato, includendo una nuova sezione relativa appunto alla retrocompatibilità.

Come possiamo notare dall’immagine, Sony fa riferimento ad una funzione chiamata Game boost, che sulla carte permette di giocare i titoli di PS4 ad un framerate maggiore. Sebbene ppossa sembrare uno sforzo quasi scontato, ricordiamo che fino a questo momento non c’era stata nessuna conferma rispetto ad un miglioramento prestazionale dei titoli in retrocompatibilità.

LEGGI ANCHE: PS5 non sarà retrocompatibile con PS3, PS2 e PS1: che peccato!

La nuova sezione fa poi riferimento alla possibilità per le case di sviluppo di compatibilizzare i propri titoli PS4 con il nuovo hardware PS5, permettendo proprio l’aumento di prestazioni menzionato prima. Come si traduce tutto ciò? Non è ben chiara l’entità del beneficio sottolineato da Sony, anche se possiamo sperare in un salto da 60fps a 90/120fps, anche per i titoli PSVR.

Fonte: resetera