ps5 controller

PS5 potrebbe uscire prima di quanto vi aspettiate e il merito sarebbe di… PS4

Edoardo Carlo Ceretti

Se nel mondo smartphone fervono i preparativi per il MWC 2019 e tutte le novità che porterà in dote, in quello dei videogiochi a tenere banco sono i sempre più insistenti rumor su PS5, la futura console firmata Sony che dovrebbe inaugurare la prossima generazione videoludica.

Di concreto si sa ancora ben poco sulla nuova console nipponica e, forse ancora di più dei dettagli tecnici, ad interessare il grande pubblico è la data di uscita di PS5. Da mesi si dibatte molto su quando il mercato potrà accogliere la console next-gen, con i più ottimisti che sperano in un annuncio imminente, mentre in molti sono rassegnati a dover aspettare anche fino al 2021. A dare un’opinione autorevole in merito ci ha pensato Amir Anvarzadeh, esperto analista del mondo tech, che ha acceso le speranze dei tanti appassionati Sony.

LEGGI ANCHE: Nuove voci confermano la retrocompatibilità di PS5

Secondo Anvarzadeh, il colosso giapponese potrebbe decidere di velocizzare il processo di rifinitura di PS5, a causa soprattutto del declino delle vendite di PS4. L’attuale console di Sony, nonostante sia sul mercato da oltre 5 anni, ha fin qui dato grandi soddisfazioni in termini di profitti, ma nell’ultimo trimestre la situazione è peggiorata improvvisamente, tanto che la divisione videoludica di Sony ha fatto registrare un preoccupante -14%, trascinando al ribasso l’intero business del gigante nipponico.

Per tornare a far registrare il segno più, ecco che Sony potrebbe scegliere di lanciare PS5 già nel corso del prossimo anno fiscale, che si concluderà il 31 marzo 2020. Anvarzadeh non si è sbilanciato su date più precise, ma sarebbe senz’altro saggio per Sony non perdere il treno delle prossime festività natalizie, dunque – prendendo per buone le stime dell’analista – l’ultimo trimestre del 2019 potrebbe essere il periodo giusto per sperare di mettere le mani su PS5. Vi piacerebbe trovarla fra poco meno di un anno sotto l’albero di Natale?

Via: Game Revolution, Eurogamer