PS5 vicina? (Quasi) tutti gli sviluppatori ci starebbero lavorando, ecco la lista!

Matteo Bottin

Continuano le voci incessanti riguardo PlayStation 5, la console next gen di Sony. Se da una parte si parla dell’hardware (come il controller con schermo touchscreen), anche i giochi sono importanti, e pare che molte aziende ci stiano già lavorando. Nulla di ufficiale comunque, ma ecco la lista di chi dovrebbe essere al lavoro su almeno un titolo per PS5.

  • Sony: ovviamente l’azienda madre di PlayStation non può esimersi dal preparare almeno un titolo dedicato al lancio. Il CEO di Polyphony aveva detto che Gran Turismo è praticamente “già predisposto” per hardware di nuova generazione, serve dire altro?
  • Activision: niente di preciso riguardo ad un gioco specifico, ma Treyarch ha pubblicato un annuncio di lavoro per lo sviluppo di “un progetto next gen”
  • Amazon Game Studios: Double Helix, studio acquisito dal gigante dell’e-commerce, è al lavoro su un action shooter per piattaforme di nuova generazione
  • Bandai Namco: Sunny Mody, sviluppatore del team Supermassive, ha espresso esplicitamente di essere al lavoro su un progetto per una console Sony di nuova generazione
  • Bethesda: Todd Howard è stato abbastanza chiaro: Starfield è un titolo per le console di prossima generazione (dunque anche per PS5)
  • Defiant Studios: oltre a progetti paralleli, è anche al lavoro su un titolo per next gen (probabilmente uno sparatutto).
  • High Impact Games
  • Square Enix: secondo il profilo LinkedIn di uno sviluppatore (autore di Final Fantasy XV), Luminous Production sta lavorando addirittura ad un titolo tripla A per PS5
  • Warner Bros: non solo PS5: Rocksteady sarebbe al lavoro su un titolo tripla A sia per PS5 che per la prossima Xbox

LEGGI ANCHE: Black Friday PlayStation: sconti fino al 60%

Tutte queste informazioni sono (come sempre) da prendere con le pinze: sappiate però che molto sta bollendo in pentola, e dunque è probabile che l’annuncio sia più vicino del previsto. Probabilmente il voler saltare l’E3 2019 è per Sony una mossa azzardata ma che potrebbe nascondere qualcosa di grosso.

Via: Multiplayer.it