PUBG in arrivo su PlayStation 4? Voci dalla Corea dicono di sì, ma non quando

Roberto Artigiani

La notizia è semplice: la versione di PUBG per PlayStation 4 è apparsa nei listini del Game Rating and Administation Committee of Korea, l’ente coreano che si occupa di visionare i giochi per assegnargli un rating. Quindi è lecito pensare che presto il titolo sbarchi anche sulla console di casa Sony.

Nel mondo delle console finora PUBG è rimasto un’esclusiva di Xbox One, ma, dopo il recente sbarco su dispositivi mobili, presto la situazione potrebbe cambiare. Di sicuro le procedure burocratiche come quella in questione hanno una complessità e un certo margine di incertezza, perciò è necessario completarle con un buon margine di anticipo rispetto alle campagne marketing di lancio e promozione.

LEGGI ANCHE: Firefox Reality, il primo browser immersivo

In effetti non ci sono dettagli per quanto riguarda possibili date di commercializzazione. Anche se non ci sono conferme di altro tipo, ci sembra più ragionevole che PUBG Corp. voglia raggiungere il vasto mercato PlayStation, visti anche gli ottimi risultati raggiunti con l’approdo su piattaforme mobili, perché non portare oltre il suo sparatutto battle royale?

Via: Multiplayer