Razer Kiyo è una webcam con anello LED, per dare il meglio di voi durante i live streaming notturni (foto e video)

Edoardo Carlo Ceretti Razer lancia anche il suo nuovo microfono Seiren X.

Razer ha da poco lanciato due nuovi accessori, ovviamente pensati per i gamer più incalliti. Si tratta di Kiyo, una webcam con anello LED incorporato, e Seiren X, nuovo microfono portatile.

Razer Kiyo

La peculiarità che contraddistinte la nuova webcam Kiyo di Razer salta immediatamente all’occhio: l’anello LED che va a circondare il sensore di immagine centrale. Nell’anello sono contenuti ben 12 LED, regolabili su 12 intensità di luminosità differenti, pensati per quegli streamer che si trovano a trasmettere le proprie sessioni di gioco in condizioni di luce scarsa. È anche un dispositivo piuttosto compatto, facilmente trasportabile e altrettanto semplice da collegare grazie il cavo USB standard (lungo 1,5 m).

Il sensore è da 4 megapixel e consente di registrare video fino alla risoluzione di 1080p a 30 fps, oppure a 60 fps in 720p. Garantita anche la compatibilità con i più popolari tool di streaming, come XSplit e Open Broadcaster Software. Razer Kiyo è già disponibile all’acquisto negli Stati Uniti al costo di 99,99$, ma dovrebbe essere disponibile anche in Europa entro la fine di quest’anno.

Razer Seiren X

Seiren X è invece la nuova proposta di Razer nel settore dei microfoni per gamer. Anche in questo caso si tratta di un dispositivo decisamente compatto e portatile, collegabile al computer tramite USB. Presenta un sistema di stabilizzazione meccanica per attutire le vibrazioni, lo stand di appoggio è rimovibile e non manca un sistema volto a rimuovere i lag audio.

Anche Seiren X è già disponibile negli Stati Uniti, mentre solo successivamente arriverà anche sugli altri mercati. Il prezzo è di 99,99$.

Via: The Verge