Reale o non reale? Su Dreams il confine non è così evidente (video)

Federica Papagni -

Guardate un po’ il video qui in basso. Ad un primo occhio potrebbe sembrare una comunissima ripresa di una passeggiata in riva ad un fiume immerso in una foresta. Ma non fatevi ingannare dalle apparenze, perché in realtà si tratta di un filmato in-game realizzato in Dreams (qui la nostra recensione) su PS4.

L’autore di questo mondo meraviglioso è Bad Robo e ha condiviso la sua ultima creazione tramite il suo profilo Twitter, attirando lo stupore di molte persone che sono rimaste senza fiato nel vedere quanto possa essere reale un mondo totalmente virtuale, e di quanto tutto dalle immagini ai suoni ci facciano pensare ad un paesaggio vero.

LEGGI ANCHE: Anche una cassa in stile rétro può essere smart

Ma fa sapere che il suo lavoro non è ancora terminato, perché “Little thermo is left, so it’s time for a sunny version“, il che lascia uno spiraglio sull’eventualità di poter vederne una versione soleggiata. Per intenderci, con la parola “thermo” si riferisce a un termometro che ogni creazione di Dreams ha e, ovviamente, più cose vengono inserite nel mondo che si sta creando e più alto sarà il suo livello. Una volta che si arriva all’apice non è più possibile aggiungere nuovi elementi, per non parlare della possibilità di incorrere in problemi di prestazioni.

In ogni caso, questa non è la sola creazione che BadRobo82 ha condiviso. Dando un’occhiata al suo canale YouTube s’incappa in altri scenari realistici, ma anche in una città futurisca con macchine volanti ed enormi palazzi geometrici.

Video

Via: Kotaku