9.0

Blizzard Mountain di Forza Horizon 3… è una figata! (recensione)

Giorgio Palmieri

Recensione Forza Horizon 3: Blizzard Mountain – Che Forza Horizon 3 sia uno dei giochi di auto più entusiasmanti e completi di sempre non è certo un segreto. Non a caso, nella nostra recensione lo abbiamo definito il punto più alto raggiunto dalla saga, ma anche e soprattutto il nuovo metro di paragone dei titoli di corse a stampo arcade. Capirete dunque l’euforia non appena Playground Games ha ufficializzato l’arrivo di un’espansione a tema glaciale per il titolo in questione, che aveva già offerto nel gioco base uno scenario, quello australiano, davvero vario e stupefacente. Mettetevi la cintura, perché si ritorna in pista con Blizzard Mountain!

LEGGI ANCHE: Recensione Forza Horizon 3

Video Recensione Forza Horizon 3: Blizzard Mountain

I concetti esposti nei paragrafi a seguire li trovate nella video recensione, con i filmati tratti dalle nostre sessioni di gioco su Xbox One.

Gita in montagna

Il team inglese ha ben pensato di confezionare un pacchetto dove all’interno troviamo tutto ciò che abbiamo amato in Forza Horizon 3, condito però con la neve. Sembra una frase alquanto banale, ma Blizzard Mountain è impostato come se fosse un’esperienza a parte, “un gioco nel gioco” che dir si voglia, perché, per l’occasione, è stata realizzata una nuova mappa completamente esplorabile, più piccola e staccata da quella originale, raggiungibile recandosi nell’apposito punto, dove un elicottero vi porterà a destinazione.

forza-horizon-3-1

Dopo una piccola sequenza introduttiva, si viene subito accolti dallo scenario poetico delle montagne innevate. Non si sente affatto la mancanza delle foreste lussureggianti australiane, né tanto meno delle piste sterrate e polverose sotto il sole cocente. La resa visiva della neve è magnifica, la quale reagisce al peso dei pneumatici in maniera convincente, e si posa persino sulle carrozzerie dei veicoli. Le sorgenti luminose poi illuminano egregiamente le ambientazioni, con un tempo dinamico che valorizza ulteriormente lo splendido lavoro di Playground Games. Per non parlare della tempesta di neve, uno spettacolo in grado di lasciarvi senza fiato, specie durante le ore notturne.

Chiaramente, le condizioni metereologiche e la struttura delle nuove, scivolose piste va ad influenzare il controllo dell’auto e, appunto, il gameplay: gareggiare sulla neve e sul ghiaccio restituisce infatti sensazioni ben diverse dal gioco base, un elemento che rende Blizzard Mountain un’espansione a se stante, e non un classico contentino a cui siamo solitamente abituati con i contenuti scaricabili. L’introduzione dei pneumatici da neve, poi, vi permette di utilizzare qualsiasi veicolo nel vostro garage, oltre agli 8 implementati con questo pacchetto, già pronti per essere scatenati tra le montagne innevate.

forza-horizon-3-3

Ci sono circa 26 nuove piste su cui correre, ognuna delle quali caratterizzata da un design decisamente più verticale rispetto a quelle originali, cosa che abbiamo apprezzato moltissimo. Anche il sistema di progressione è stato stravolto per riflettere la voglia di rinfresco totale dell’offerta: dunque salutate i fan e date il benvenuto alle stelle.

Nello specifico, per completare la gara al cento per cento, e con una valutazione di tre, fiammanti stellette, bisognerà completare la pista, arrivare primi e concludere correttamente un obiettivo particolare, come, ad esempio, effettuare un certo numero di derapate. Lo scopo finale è quello di avanzare vincendo i tornei, per poi diventare il Re della Montagna, e possiamo assolutamente sottolineare che questa direzione intrapresa nella progressione è azzeccatissima, e aggiunge delle sfide in più soprattutto per chi è in grado di raggiungere il primo posto con grande facilità.

Ovviamente fanno il loro ritorno altre tipologie di eventi classici, come i segnali di pericolo e i rilevatori di velocità, anch’essi nuovamente supportati dalla valutazione a tre stelle. Insomma, come vi avevamo già detto in apertura, Blizzard Mountain è Forza Horizon 3 con la neve, coadiuvato dalla solita cura maniacale della software house inglese. Sia chiaro, non è un’esperienza necessaria per godere a pieno del gioco ma, in fondo, è giusto che sia così: è un pacchetto per chi vuole ancora di più da Forza Horizon 3, e coloro che lo acquisteranno ne rimarranno pienamente soddisfatti.

forza-horizon-3-2

Una delle pochissime cose di cui ci possiamo effettivamente lamentare risiede nella discutibile e frammentaria politica di DLC che ormai contraddistingue la serie Forza: Pass Auto, Pass Vip, Pass Espansioni, praticamente ci si perde nel marasma di contenuti aggiuntivi. C’è da dire che stiamo pur sempre parlando di un titolo immenso, pieno di cose da fare e prontamente aggiornato ma, a conti fatti, per ottenere qualsiasi cosa è necessario sborsare un bel po’ di soldi. Questa espansione, ad esempio, è proposta in due versioni: singolarmente a 19,99€, prezzo a nostro avviso giustificato seppur un tantino alto, o tramite Pass Espansioni, che, al costo di 34,99€, include l’accesso anche al prossimo DLC, in uscita nel 2017.

9.0

Giudizio Finale

Recensione Forza Horizon 3: Blizzard Mountain – Giudizio Finale – Blizzard Mountain è un’espansione meravigliosa che espande nel migliore dei modi Forza Horizon 3, uno dei pilastri del genere corsistico arcade. Davvero c’è bisogno di dire altro?

PRO CONTRO
  • Ambientazione spettacolare
  • La neve e il ghiaccio modificano la guidabilità
  • Progressione rivitalizzata
  • Politica dei DLC opinabile

Recensione Forza Horizon 3: Blizzard Mountain – Trailer

Recensione Forza Horizon 3: Blizzard Mountain – Screenshot