Red Bull Ring Masters è il nuovo torneo virtuale per gli appassionati di Gran Turismo Sport

Enrico Paccusse Per i prossimi 4 venerdì non prendete impegni

Red Bull continua a cavalcare il mondo degli e-sports con il lancio di un nuovo torneo in collaborazione con Sony Interactive Entertainment Italia che permetterà ai videogiocatori di sfidarsi all’interno di Gran Turismo Sport.

Il circuito è il Red Bull Ring e la macchina è uguale per tutti – Honda RAYBRIG NSX CONCEPT-GT ’16. Per accedere è sufficiente collegarsi alla PlayStation 4, che gestirà in automatico il matchmaking dei piloti e delle varie sessioni.

LEGGI ANCHE: Recensione Gran Turismo Sport

Il torneo si disputerà per i prossimi quattro venerdì del mese, a partire dal 15 maggio fino al 5 giugno, attraverso due fasi: una qualificazione in modalità 1vs1 con diversi turni, ed una finale con gli 8 giocatori che sono emersi dalle qualificazioni + 1 pro player del team Red Bull Racing.

Chi si distinguerà all’interno della corsa finale avrà poi la possibilità di trascorrere un’intera sessione di gioco in compagnia di un pro player, così da cogliere tutti i segreti di chi ha reso gli e-sport la sua professione. Per chi volesse seguire da spettatore, il canale di riferimento è quello di Twitch.

Fonte: RedBull