Project Resistence è il nuovo spin-off di Resident Evil: screenshot, trailer gameplay e dettagli (foto e video)

Giorgio Palmieri -

Il nuovo progetto di Capcom di cui vi abbiamo parlato stamattina, e del quale sapremo più a settembre, farà sì parte dell’universo di Resident Evil, ma a quanto pare non sarà né il remake del 3, né un ipotetico ottavo capitolo.

A quanto pare, stando alle immagini trapelate in rete, il gioco sarà una sorta di titolo improntato sulla cooperativa per quattro giocatori, liberamente ispirato alle meccaniche collaborative di Left4Dead. Insomma, non la notizia che i fan attendevano, considerando che gli ultimi progetti adiacenti al filone principale della serie non sono stati proprio dei capolavori.

LEGGI ANCHE: Life is Strange 2: Ep. 4 “Faith” – Tra bugie e miracoli (recensione)

Crediamo che ormai Capcom abbia imparato dai suoi errori, dagli orrori che furono Operation Raccon City e Umbrella Corporation, quindi non vediamo l’ora che arrivi il 9 settembre alle 17:00 in punto, data in cui sarà pubblicato il primo teaser di quello che, al momento, possiamo chiamare Project Resistance.

Aggiornamento12/09/2019

Capcom ha pubblicato il primo teaser trailer di Project Resistance. Si tratta, come volevano le indiscrezioni, di un survival horror cooperativo. Ve lo raccontiamo qui di seguito.

Al Tokyo Game Show Capcom ha svelato ulteriori dettagli a riguardo del suo gioco. Il titolo potrebbe non essere quello definitivo. Capcom lo descrive come un aymmetric online 5 player multiplayer game. Quattro sopravvissuti devono lavorare fianco a fianco per scappare da un laboratorio di esperimenti. Un quinto giocatore riveste il ruolo di Mastermind: seguirà gli altri quattro giocatori attraverso una rete di telecamere di sicurezza e dovrà ovviamente fare il possibile per non farli fuggire. Avrà a disposizione un mazzo di carte (così lo descrive Capcom) pieno di ostacoli, trappole, zombie e altri mostri da disporre sul campo di gioco. Si potranno persino controllare in prima persona gli zombie. Ci sarà modo anche di calarsi nei panni del Tyrant, il più temibile tra i nemici. Ogni sopravvissuto avrà dalla sua delle abilità specifiche che andranno utilizzate in sinergia con il resto del gruppo. Ci sarà una closed beta del gioco dal 4 al 7 ottobre. Per partecipare dovete essere Ambasciatori Resident Evil e fare domanda per essere accettati alla fase beta.

Gameplay Project Resistence

Trailer

Screenshot

Fonte: Twitter