Rime non è più esclusiva PS4: l’emozionante avventura arriverà anche su Nintendo Switch, Xbox One e PC

Lorenzo Delli -

Rime – Fu svelato quasi tre anni e mezzo fa in occasione della fiera videoludica Gamescom. Doveva essere una esclusiva PlayStation ma il team di sviluppo, la software house Tequila Works, ha riacquistato i diritti da Sony. Stiamo parlando dell’avventura Rime, che arriverà a maggio di quest’anno su PS4, Xbox One, PC Windows e Nintendo Switch.

Rime è stato paragonato ad un incrocio tra The Legend of Zelda e The Last Guardian. In effetti le dinamiche di gioco traggono spunto da più generi, come quello dei giochi di azione, delle avventure e dei puzzle game. Tequila Works lo descrive come un’avventura puzzle singolo giocatore incentrata sulla scoperta, vista dagli occhi di un giovane che si sveglia su una misteriosa isola dopo un naufragio. Il giocatore si troverà ad esplorare i segreti dell’isola sfruttando la luce, il suono, la prospettiva e anche lo scorrere del tempo.

LEGGI ANCHE: La presentazione di Nintendo Switch sarà ricca di sorprese: ecco cosa aspettarsi

La cornice di gioco è ispirata alle coste del Mediterraneo ma la grafica non punta certo al realismo. Il filmato pubblicato da IGN che potete vedere qui di seguito dovrebbe fornire un’idea piuttosto precisa di ciò che offrirà il titolo alla sua uscita.

Rime – Trailer