RiMS Racing è realtà: da oggi disponibile su entrambe le console PlayStation e Xbox e anche su PC (video)

A settembre arriverà anche su Nintendo Switch
RiMS Racing è realtà: da oggi disponibile su entrambe le console PlayStation e Xbox e anche su PC (video)
Federica Papagni
Federica Papagni

Mese dopo mese Nacon e RaceWard Studio hanno stuzzicato la nostra curiosità con immagini, video e tante curiosità su RiMS Racing, il gioco di simulazione motociclistica che unisce guida e meccanica e che spinge al massimo realismo e customizzazione, ma ora l'attesa per poterci mettere su le mani è giunta al termine.

All'interno del titolo i giocatori potranno prendere il controllo delle 8 moto più veloci del mondo:

  • Kawasaki Ninja ZX10 RR
  • Aprilia RSV4
  • BMW M1000 RR
  • Ducati Panigale V4R
  • Honda CBR1000 RR,
  • MV Agusta F4 RC
  • Suzuki GSXR-1000
  • Yamaha YZF R1

Queste sono state riprodotte in maniera dettagliata e realistica, ma la loro resa dipendere dalle condizioni della gara, dallo stile di guida e dallo stato meccanico dei loro componenti.

Infatti, per assicurarsi di vincere le competizioni, i giocatori dovranno essere in grado di smontare completamente la loro moto e sostituire ogni elemento per ottenere il miglior setup possibile, scegliendo tra oltre 500 componenti ufficiali, tra pneumatici, dischi, pinze, pastiglie e molto altro.

I rider virtuali per identificare i componenti meccanici da migliorare possono utilizzare diversi strumenti, tra cui il Motorbike Status Check (MSC), che fornisce un'analisi in tempo reale dello stato e delle prestazioni della moto.

Ricordiamo che la carriera è suddisa in stagioni, ciascuna composto da più di 70 eventi e nella modalità multiplayer si può anche prendere parte a numerose sfide.

RiMS Racing è ora disponibile per PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X|S e PC, mentre su Nintendo Switch arriverà il prossimo 16 settembre.

Immagini

Commenta