ROCCAT Burst Pro ufficiale: il mouse gaming leggerissimo dotato di Titan Optical Switch (foto)

Lorenzo Delli

ROCCAT, il marchio di casa Turtle Beach specializzato in accessori per il PC gaming, in queste settimane si sta dando un gran da fare. Di recente ha presentato nuovi modelli di tastiere meccaniche (ottico-meccaniche, per la precisione) e una linea di cuffie. Oggi completa la dotazione con dei mouse alquanto particolari.

Il principale si chiama ROCCAT Burst Pro ed è il primo ad arrivare in commercio con i Titan Optical Switch, gli stessi switch ottici che ritroviamo a bordo delle tastiere Vulcan Pro e TKL Pro. L’utilizzo di questi switch per i pulsanti principali del mouse garantirà, a detta di ROCCAT, prestazioni 100 volte superiori a quelle di un classico mouse gaming.

Burst Pro è rivestito da un particolare guscio traslucido a nido d’ape che gli garantisce, tra le altre cose, una incredibile leggerezza. Il peso complessivo ammonta infatti a soli 68 grammi. Tra le altre caratteristiche salienti troviamo pattini in PTFE trattati termicamente, in modo da scorrere al meglio sulle superfici, e il cavo PhantomFlex. Il sensore inferiore Owl-Eye di ROCCAT è regolabile fino a 16.000 DPI.

Il mouse arriverà in commercio il 30 ottobre prossimo a 59,99€. Al suo fianco ci sarà anche il più economico ROCCAT Burst Core, con sensore PMW3330 PixArt (8.500 DPI massimi) e guscio a nido d’ape a 29,99€. Quest’ultimo sarà disponibile dal 16 novembre.

ROCCAT Burst Pro Foto

  • Alessandro ridolfi

    Peccato non lo facciano con i tasti anche a sinistra per mancini..non so il perché.. ne potrebbero produrre un determinato numero che venderebbero sicuro perché tra razer e altro io da mancino un buon mouse essendocene pochi se non quasi zero da gaming lo comprerei, poi deciderebbero se farne altri. Ma li venderebbero sicuro molto velocemente. E Basta solo invertire il tasto.. nulla di che..tutt altro discorso per quelli meccanici con forme più futuristiche che non produrranno nei x mancini..