Seguite il BlizzCon 2019 da casa con il classico biglietto virtuale ricco di extra per i giochi Blizzard

Lorenzo Delli

Il 1 novembre, tra un mese quindi, prende il via il BlizzCon 2019, l’evento in cui la community Blizzard di tutto il mondo si riunisce, online e fisicamente, per due giorni di eSport, cosplay, concorsi, novità sui giochi e molto altro. Come ogni anno, chi non avrà l’opportunità di recarsi negli Stati Uniti per vivere in prima persona l’evento, si potrà acquistare il classico biglietto virtuale BlizzCon 2019.

Il biglietto virtuale, acquistabile direttamente su Battle.net (in modo da legarsi al vostro account) viene a costarvi 39,99€. Cosa include il biglietto virtuale? Vediamo di stilare un elenco. Dopo l’elenco trovate anche un video riepilogativo degli oggetti virtuali presenti con l’acquisto del biglietto.

  • Bottino commemorativo composta da:
    • World of Warcraft: cavalca le onde della guerra con un paio di capi di fazione murlocizzati: Pinnduin (per gli eroi dell’Alleanza) e Branchianas (per l’Orda!). Inoltre, preparati al tuo prossimo viaggio verso gelide montagne con lo stravagante set da trasmogrificazione Lana di Wendigo.
    • Overwatch: festeggia i 25 anni di Azeroth mentre lotti per la Terra del futuro con due modelli leggendari di Overwatch basati su due eroi di Warcraft. Preparati a ottenere vendetta con Genji Illidan e richiama la dura luce di Elune con Symmetra Tyrande. In arrivo prima della BlizzCon!
    • Hearthstone: celebra l’entusiasmo della BlizzCon la prossima volta che ti siederai a combattere con il dorso delle carte speciale della BlizzCon 2019. Inoltre, preparati a pescare una misteriosa carta Leggendaria Dorata che verrà rivelata alla BlizzCon! In arrivo dopo la BlizzCon!
    • Heroes of the Storm: lascia il segno nel Nexus con uno spray e un ritratto a tema BlizzCon e cavalca verso la battaglia in sella alla cavalcatura Granchio delle Profondità Celestiale. Quelle chele possono darti un semplice pizzicotto… o spazzare via ogni forma di vita sul pianeta. Disponibile in gioco da ora!
    • StarCraft II: equipaggia tre skin per le unità e ritratti dell’era di Brood War per la prossima battaglia. Va’ in esplorazione e affronta le imboscate degli zerg a bordo dell’Incrociatore classico, dai la caccia alla tua preda con la muscolosa Ultralisca classica e rendi onore al sacrificio di Tassadar con la Portastormo classica. Disponibili in gioco da ora!
    • Diablo III: ancora in “lavorazione”, dovrebbe trattarsi di un paio di ali celebrative e altro.
  • BlizzCon All-Access Channel: il BlizzCon All-Access Channel è una guida virtuale ai giorni dell’evento, 1 e 2 novembre, ed esplora ogni angolo della convention portando gli spettatori dai palchi principali ai tornei di eSport, fino alle interviste esclusive con sviluppatori Blizzard e altro ancora.
  • Copertura approfondita delle conferenze degli sviluppatori: alcuni contenuti selezionati delle conferenze saranno disponibili gratuitamente, ma il biglietto virtuale porta gli spettatori dietro le quinte dei loro giochi preferiti, assicurando la miglior copertura disponibile, fra cui tutte le conferenze sui palchi Mythic, Legendary ed Epic. Il programma completo sarà pubblicato nelle prossime settimane.
  • Community Night: la leggendaria creatività della community di Blizzard sale sul palco il venerdì sera e mette in mostra la propria immaginazione e abilità nei leggendari concorsi di costumi, talenti, illustrazioni e filmati della BlizzCon.
  • Evento di chiusura: il biglietto virtuale fornisce anche l’accesso all’evento musicale di chiusura della BlizzCon, live da diversi palchi il sabato sera. I dettagli sulle esibizioni di quest’anno saranno annunciati nelle prossime settimane.