Shadow of the Tomb Raider: NVIDIA ci parla della versione PC e dell’importanza della giungla (video)

Edoardo Carlo Ceretti

Soltanto pochi giorni fa, abbiamo potuto ammirare il trailer completo di Shadow of the Tomb Raider, il nuovo capitolo della saga che vede protagonista Lara Croft e che debutterà il prossimo 14 settembre su PS4, Xbox One e PC. Proprio per parlare di quest’ultima versione e di svelare alcuni dettagli sulla collaborazione alla realizzazione del gioco, NVIDIA ha pubblicato un nuovo video sul suo canale YouTube.

I riferimenti principali riguardano l’ambientazione del nuovo titolo di Tomb Raider, radicalmente mutata rispetto ai capitoli precedenti usciti di recente. A farla da padrona sarà infatti la giungla, che non si limiterà ad essere uno scenario statico e di mero impatto visivo, bensì sarà funzionale al personaggio di Lara, che dovrà fare di necessità virtù ed utilizzarla come arma per cogliere di sorpresa i suoi nemici.

LEGGI ANCHE: Trapelati i primi dettagli e le immagini di PES 2019

In generale, gli ambienti di Shadow of the Tomb Raider sono stati realizzati, grazie anche al contributo di NVIDIA, col fine di generare timore ed inquietudine nel videogiocatore, chiamato ad affrontare nuovi enigmi ed essere sempre all’erta per non cadere nelle trappole e per affrontare i nemici nel miglior scenario possibile.