Sony vuole portare quasi metà dei suoi giochi su PC e mobile entro il 2025

Sony vuole portare quasi metà dei suoi giochi su PC e mobile entro il 2025
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Nell'ultimo periodo, diversi titoli Sony sono arrivati anche su PC: l'azienda giapponese sembra davvero entusiasta di questa scelta al punto che, durante una recente riunione con gli investitori, ha spiegato la volontà di portare circa la metà dei suoi giochi PlayStation su PC o mobile entro il 2025.

Canale Telegram Offerte

Tramite dei grafici mostrati durante l'Investor Day, Sony ha spiegato come si evolverà la sua offerta videoludica: entro il 2025, i giochi rilasciati dall'azienda saranno divisi quasi equamente tra titoli disponibili solo su PS5 (con PS4 che sarà progressivamente abbandonata) e titoli disponibili anche su PC e dispositivi mobile. Da notare, nel grafico qui in basso, il cambio drastico di strategia per quanto riguarda l'arrivo dei giochi su PC dal 2019 fino al 2025.

Il presidente di Sony Interactive Entertainment, Jim Ryan, ha poi spiegato che questa strategia porterebbe a una crescita significativa del numero di persone che giocano ai titoli dell'azienda: l'approdo di Horizon Zero Dawn, Days Gone e God of War su PC ha permesso a Sony di guadagnare circa 80 milioni di dollari nel 2021, con le previsioni che parlano di ricavi di 300 milioni di dollari nel 2022. Di seguito i dati di vendita dei giochi Sony su PC.

Via: The Verge
Mostra i commenti