Sony non parteciperà all’E3 2021: ecco chi ci sarà (e chi no)

Vito Laminafra

L’Electronic Entertainment Expo è probabilmente la fiera dedicata al mondo dei videogiochi più importante che ci sia e ogni anno è il palcoscenico di publisher e software house per mostrare gli ultimi progetti.

LEGGI ANCHE: Il film interattivo Erica sbarca su PC

Quest’anno, l’E3 si terrà dal 12 al 15 giugno e sarà ovviamente in modalità del tutto digitale. Tra i grandi colossi dell’industria videoludica che prenderanno parte all’evento troviamo Nintendo, Xbox, Capcom, Konami, Ubisoft, Take-Two, Warner Bros e Koch Media, ma all’appello mancano tanti nomi di grande importanza: stiamo parlando di Sony, EA, Activision Blizzard, Sega, Bandai Namco e Square Enix.

Al momento, le informazioni riguardo l’E3 2021 sono davvero molto poche e sono trapelati pochissimi dettagli: il comunicato stampa ufficiale afferma che gli sviluppatori “mostreranno le loro ultime notizie e i loro giochi direttamente ai fan di tutto il mondo”. Non ci resta quindi che attendere qualche mese per saperne di più circa l’E3 e gli eventuali eventi che saranno organizzati da Sony e le altre aziende che non parteciperanno alla fiera.

Via: Game Industry