Stadia ora sta anche dietro le quinte e porta Batman: Arkham Knight su piattaforma AT&T

Stadia ora sta anche dietro le quinte e porta Batman: Arkham Knight su piattaforma AT&T
Filippo Morgante
Filippo Morgante

AT&T sta lavorando assieme a Warner Bros per offrire agli utenti una versione in streaming di Batman: Arkham Knight, alimentata dalla tecnologia di streaming di Stadia. Qualche mese fa è infatti stato annunciato che Google avrebbe iniziato a lavorare con i partner per offrire ad aziende terze la capacità di streaming di Stadia.

Grazie a questa collaborazione è arrivato il primo esempio white label di Stadia, che agisce come fornitore dietro le quinte per il gioco di un'altra piattaforma. In particolare, i clienti AT&T Wireless potranno riprodurre e giocare il titolo "Batman: Arkham Knight" direttamente dal loro browser Chrome o Edge. Il gioco è disponibile solo su dispositivi desktop/laptop, non su smartphone.

Stadia non è menzionata da nessuna parte nel sito, ma scavando più a fondo si scopre che le richieste web necessarie per avviare lo streaming si collegano ai server di Google e fanno menzione di "cloudcast", uno dei nomi in codice per la tecnologia di Stadia. La demo di Arkham Knight di AT&T permette di giocare fino alla risoluzione di 1080p, senza alcuna possibilità per giocare in 4K, caratteristica per ora in esclusiva degli abbonati Stadia Pro.

Via: 9to5google

Commenta