Star Wars Jedi: Fallen Order si mostra nel primo gameplay trailer: un Uncharted con la Forza e le Spade Laser?

Lorenzo Delli -

L’EA Play all’E3 2019 debutta con uno dei giochi più attesi della stagione, Star Wars Jedi: Fallen Order. Vince Zampella di Respawn e Stig Asmussen, game director del nuovo gioco ambientato nell’universo di Star Wars, hanno mostrato al mondo ben 15 minuti di gameplay permettendoci di dare una sbirciata ad alcune delle ambientazioni e, soprattutto, ai combattimenti. La presentazione inizia specificando che si tratta di un action adventure in 3° persona, se ancora ci fossero dubbi a riguardo.

 Star Wars Jedi: Fallen Order è ambientato dopo il celebre Ordine 66, quello che ha sancito la fine dell’ordine dei Jedi. Il giovanissimo protagonista, Cal Kestis interpretato da Cameron Monaghan, è impegnato nella ricostruzione dell’ordine dei Jedi, o comunque nel cercare di contrastare l’Impero e i suoi piani. Nel video gameplay lo vediamo su Kashyyyk, il pianeta natale degli wookiee, schiavizzati dall’Impero per la costruzione delle loro macchine di morte. A sorpresa nel filmato compare anche Saw Gerrera, personaggio visto in Rogue One (ciò colloca la storia cronologicamente prima del film) che aiuta proprio il protagonista a mettere in atto i suoi piani contro l’impero.

LEGGI ANCHE: Star Wars Jedi: Fallen Order, ci sarà anche una versione Deluxe, ecco le copertine 

Il filmato mostra inizialmente le fasi di esplorazione, e si vede sin da subito come i poteri Jedi ci aiutino ad effettuare salti doppi, a camminare letteralmente sui muri, ad utilizzare la forza per attirare liane o per rimuovere vari ostacoli. Sulle spalle del protagonista c’è BD-1, il nuovo droide-mascotte che in ogni occasione aiuterà Cal manomettendo computer e terminali. Il tutto comunque è ambientato dopo le prime tre ore di gioco, e i poteri di Cal sono ancora piuttosto “grezzi“. Già dai primi combattimenti si vede che si guadagnano punti abilità da spendere in un albero che ancora non è stato mostrato al grande pubblico.

L’albero comprenderà abilità di movimento, come il Force Flip (il già citato doppio salto) e simili e, ovviamente, abilità di combattimento. Già dopo 3 ore avremo una certa dimestichezza con la nostra fida spada laser, che viene usata in certi momenti anche come torcia per esplorare le ambientazioni più oscure. Sta di fatto che i combattimenti sembrano ben congegnati e soprattutto particolarmente movimentati. Cal dovrà respingere i colpi di blaster, attirare a sé i nemici per finirli o spingerli via, utilizzare l’ambiente circostante magari lanciando oggetti addosso agli avversari, o addirittura rallentare il tempo per pianificare al meglio le mosse. Il rallentamento del tempo è utile anche durante l’esplorazione, magari per passare attraverso ventole di areazione o simili.

Ci sono avversari semplici, come gli Stromtrooper, varianti degli stessi soldati imperiali, come quelli armati di lanciafiamme impossibile da respingere con la spada, fauna autoctona per niente ospitale (su Kashyyyk vediamo api e ragni giganti) e imperiali addestrati nell’uso di armi corpo a corpo. La vita del personaggio è indicata da una barra, e vi assicuriamo che scende, anche in fretta! Per recuperare ci sono appositi medpack, ma siamo piuttosto certi che il livello generale di difficoltà, se impostato a livelli alti, riuscirà a mettere a dura prova anche i giocatori più navigati. Il filmato ci ha tra l’altro mostrato un alpha, quindi non la versione definitiva.

Ciò nonostante il comparto grafico sembra ottimo al pari del gameplay, con riflessi in tempo reale, vegetazione ricca di particolari e modelli facciali animati in modo realistico. Il tutto era giocato su Xbox One, molto probabilmente la variante X. Un titolo che in definitiva richiama grandi classici del genere, quali Uncharted, Horizon Zero Dawn, o Tomb Raider, il tutto proiettato in un contesto “starwarsiano“. Non ci rimane che lasciarvi con il video gameplay e sottolineare quanto siamo già innamorati di BD-1 e dell’idea di prendere a maleparole gli imperiali mentre gli diamo il benservito con la nostra fida spada laser! Vi ricordiamo che il gioco uscirà il 15 novembre prossimo.

Star Wars Jedi: Fallen Order Gameplay

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina SmartWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.