Star Wars: The Old Republic approda finalmente su Steam, ed è pure free-to-play! (video)

Giovanni Bortolan Tradotto: non ci sono scuse per non rigiocarlo.

Udite udite, fan di Guerre Stellari. Star Wars: The Old Republic, storico titolo del franchise sviluppato da BioWare Austin nel lontano 2011 è sbarcato ufficialmente anche su Steam, dopo anni di esclusività su Origin.

L’adozione del titolo da parte della piattaforma di Valve fa seguito ai numerosi altri videogiochi che Electronic Arts ha deciso di portare su Steam, tra cui Command & Conquer: Remastered Collection e Rocket Arena. L’aggiunta di The Old Republic non potrà che rendere contenti i fan di Guerre Stellari e magari potrebbe rappresentare un’occasione ulteriore per riprendere in mano il titolo, specialmente considerando il fatto che ora è free-to-play.

LEGGI ANCHE: Se avevate dubbi su Star Wars Squadrons, il nuovo trailer gameplay potrebbe seriamente convincervi (aggiornato)

Per chi invece non avesse mai avuto a che fare con Star Wars: The Old Republic (grave), qui di seguito una breve sinossi del gioco, oltre che il meraviglioso trailer cinematografico.

Star Wars: The Old Republic è l’unico gioco online multigiocatore di massa con un’opzione free-to-play in cui puoi vivere da protagonista la tua personale saga di Star Wars. Gioca nei panni di un Jedi, un Sith, un cacciatore di taglie o uno dei tanti altri ruoli iconici di Star Wars ed esplora la galassia lontana lontana oltre 3.000 anni prima dei film classici. Con 5 espansioni narrative, diventa l’eroe della tua avventura di Star Wars e scegli se unirti al Lato Chiaro o al Lato Oscuro della Forza