Steam ha fatto registrare il nuovo record di giocatori connessi, e sapete tutti di chi è la colpa

Vincenzo Ronca -

Steam, una delle più popolari piattaforme di gaming, ha appena fatto registrare un nuovo record relativo al numero di utenti connessi simultaneamente ai suoi servizi.

Il record è arrivato nello scorso fine settimana, quello del 14 e 15 marzo, e corrisponde a ben 20 milioni e 313.451 utenti connessi nello stesso momento alla piattaforma di gioco. Il numero ha superato di circa 1 milione il precedente record registrato il mese scorso. Gli utenti connessi si sono spalmati su diversi giochi, i più apprezzati sono stati Counter-Strike: Global OffensiveDota 2 e PUBG.

LEGGI ANCHE: 5 serie TV che dovreste recuperare

La ragione di questo grande flusso di videogiocatori va sicuramente attribuita, per la maggior parte, alle direttive emanate dai diversi paesi nel mondo per contrastare l’epidemia di nuovo coronavirus, le quali possono essere riassunte nella raccomandazione di rimanere a casa il più possibile. A quanto pare, le direttive sono state recepite abbastanza.

Via: The VergeFonte: Steam