«Il full HD è superato», dicevano. Ma intanto solo un 6% scarso degli utenti Steam gioca in 2K o in 4K

Edoardo Carlo Ceretti A svelarlo è proprio un sondaggio svolto da Steam sulla risoluzione dei display utilizzati dai suoi utenti, nel mese di settembre 2018.

Fra gli appassionati di tecnologia, e ancora di più fra i gamer, la corsa alle specifiche più avanzate è da sempre uno dei motivi di vanto (e di scontro) preferiti. Per quanto riguarda la risoluzione dei display utilizzati per il gaming, sono anni che il full HD è ormai ritenuto obsoleto, grazie a schede grafiche per PC ormai capaci tranquillamente del 4K, seguite a ruota dalle ultime revisioni delle console casalinghe. Ci aspetteremmo dunque un proliferare di schermi 4K (o almeno 2K) per tutti, eppure così non è.

Almeno secondo un sondaggio operato da Steam fra gli utenti della sua piattaforma, i quali appaiono più conservativi di quanto ci saremmo immaginati. 1.920 x 1.080 pixel sono ancora i numeri preferiti da oltre il 62% degli utenti complessivi, una maggioranza schiacciante. A seguire, potrebbe sorprendervi di non trovare una risoluzione più moderna, bensì la vetustissima 1.366 x 768 pixel (oltre il 13%).

LEGGI ANCHE: Turtle Beach rinnova la linea gaming PC

Il 2K, giudicata da molti come una risoluzione di transizione, deve accontentarsi soltanto del 3,59%, mentre il gaming in 4K si conferma una nicchia riservata ad una ristretta elite di videgiocatori, corrispondenti ad un 2% scarso del totale. Su questi dati pesano molti fattori, fra cui il costo di monitor e TV 4K, ancora lontani da essere alla portata di tutte le tasche. E voi a quale risoluzione giocate?

Fonte: Steam
  • Io gioco a 1366*768, perché gioco al PC portatile che ha quella risoluzione.
    Comunque per me che gioco ogni tanto non dà fastidio la risoluzione “bassa”.

  • NekoMale

    Non è poi così strano, dato il costo dei monitor decenti oltre il FullHD.

    • Marco

      Io ho preso un monitor 2k 144 hz a 400 euro, non mi sembra che sia costato molto.

      • Psyco98

        Oddio, c’è chi 400€ li mette per tutto il pc. Alla fine è una cosa molto personale…

      • NekoMale

        Il fatto è che poi ci va anche il pc.
        Inoltre il 2k non è così rivoluzionario rispetto al 1920×1080 come lo è invece il 4k, salto che vorrei fare, ma alla fine non riesco mai a compiere, perché se devo buttarci 7/800€, mi sembra di stare a lanciare soldi dalla finestra!

        • NekoMale

          Dico del 2k non rivoluzionario, perché ho un FullHD a 144Hz e onestamente non lo cambierei per un 2k. Non volevo denigrare la tua scelta, chiedo scusa in anticipo se possa essere sembrato altezzosa come risposta.

          • Marco

            Certo il 4K è molto più bello ma giocarci con tutti i settaggi ad ultra e 60fps stabili é quasi impossibile

    • Dani Man

      Il problema non è il costo del monitor (un 4k lo trovi a poco ormai) o la risoluzione bensì il pc. Ho un XPS 9550 con schermo 4k ma gioco in 1080 perché in 4k non ce la fa (con i7 hq e scheda nvidia dedicata).

      Per giocare in 4k servono i soldi e non tutti ce l’hanno, soprattutto i giovani under 21.

      • NekoMale

        Oltretutto sì, anche questo! Io ragionavo più nel mio caso, dove il 4k lo vorrei più per lavorare che per giocare (stranamente ci trovo più necessità in quel campo).
        Comunque un 4k a 144Hz io non riesco a trovarlo sotto i 700€! Se ne conosci qualcuno, accetto super volentieri indicazioni, perché non mi dispiacerebbe.

        • Dani Man

          Per sfruttare un 4k a 144 Hz ci vuole minimo un pc da 2000 euro (escluso ovviamente il monitor).
          Armando e Paolo, brufolosi sedicenni, 2000 euro li vedono con 30 Natali, Pasque e compleanni.

          Per un 4k 60 Hz (acer kg281k ), bastano 250 euro.

  • Psyco98

    La mia idea è che, oltre al fatto che steam abbia in parte dei videogiocatori più “tranquilli” (ovvero che non giocano a roba impegnativa con grafiche esagerate) e che quindi non improntino il pc sul gaming ma il gaming sul PC.
    Alla fine lo schermo è, per un qualsiasi utilizzo casual, la parte che invecchia più lentamente: difficilmente qualcuno investe in miglioramenti nel monitor se magari la ram sta stretta, farebbe comodo un’altra ventola e c’è da distribuire il budget. Se non stai troppo tempo al pc uno schermo buono (e fullHD rientra abbondantemente in “buono”) basta senza problemi e non c’è nulla che spinga a fare un upgrade degno di nota.

  • Andreaf84

    Io gioco 1366*768 quando sono sul portatile, full hd quando sono in giardino col proiettore, in casa potrei giocare a 4k, ma preferisco il 3440×1440 per due motivi.

    1) il formato 21:9 (nei giochi dove è supportato) è preferibile al 16:9 perché il campo visivo si espande più in larghezza che in altezza.
    2) con una 1080 se metti le opzioni alte non in tutti i giochi raggiungi i 60 fps, il formato 3440×1440 ti fa guadagnare un po’ di frame.

    Ora escono le nuove schede grafiche ma non ho intenzione di ricomprarmene una nuova, sto bene così a giocare a 3440×1440.