Street Fighter 30th Anniversary Collection arriva il 29 maggio con una novità per Nintendo Switch

Roberto Artigiani Chi effettua il preordina riceverà una copia gratuita di Ultra Street Fighter IV!

Come vi avevamo anticipato lo scorso dicembre, Street Fighter 30th Anniversary Collection arriverà il prossimo 29 maggio su Play Station 4, Xbox One, Nintendo Switch e Steam (la data per PC invece non è ancora stata annunciata). La collezione raggruppa 12 iconici capitoli della celeberrima saga picchiaduro iniziata nel 1987.

L’antologia includeStreet Fighter, Street Fighter II, Street Fighter II: Champion Edition, Super Street Fighter II, Street Fighter Alpha, Street Fighter Alpha 2, Street Fighter III, Street Fighter III: 2nd Impact. Più Street Fighter II: Hyper Fighting, Super Street Fighter II: Turbo, Street Fighter Alpha 3Street Fighter III: Third Strike che avranno anche la possibilità di giocare online.

LEGGI ANCHE: Sega Genesis Classics raccoglie più di 50 titoli per Mega Drive!

Potrete quindi sfidare gli avversari in tempo reale mentre siete nella modalità Arcade. Potrete regolare la frequenza degli scontri o disattivarli del tutto, inoltre sarà possibile calibrare l’input della propria latenza in un apposito menù. Previsti  anche altri contenuti come il Museo, dove potrete vedere i bozzetti dei disegni originali, la Timeline Interattiva, per scorrere 30 anni di storia, Biografie dei personaggi e un Player Musicale per riascoltare i motivi vintage dei giochi. Sarà anche possibile salvare i progressi e riprende la modalità giocatore singolo dove si era lasciato.

Chi pre-ordinerà il gioco da un negozio aderente all’iniziativa riceverà una copia gratuita di Ultra Street Fighter IV. Dal momento che le modalità di riscatto dell’omaggio sono diverse a seconda della versione fisica o online e della piattaforma, vi raccomandiamo di informarvi presso il rivenditore.

C’è un importante dettaglio che interessa solamente gli utenti di Nintendo Switch: la loro versione contiene un’edizione speciale di Super Street Fighter II chiamata “The Tournament Battle”. Utilizzando la rete wireless locale, 4 sistemi Nintendo Switch e 8 controller si potrà iniziare un torneo (in caso ci siano di meno interverrà la CPU), in cui vincitore e sconfitto verranno posizionati nei rispettivi gironi e dovranno successivamente cambiare posto per affrontare il prossimo avversario. Per maggiori dettagli potete consultare il sito ufficiale.