Sui vostri Oculus Quest 2 presto potrete giocare a Medal of Honor: Above and Beyond

Sui vostri Oculus Quest 2 presto potrete giocare a Medal of Honor: Above and Beyond
Federica Papagni
Federica Papagni

Medal of Honor: Above and Beyond è un titolo che già potreste aver sentito, soprattutto se siete dei PC gamer. Il gioco di Respawn Entertainment e di EA è infatti stato rilasciato lo scorso dicembre su PC ed è rintracciabile su Steam, e ora gli sviluppatori hanno lavorato per portarlo su Oculus Quest 2 in tutto il suo splendore. 

Qui i giocatori potranno immergersi completamente nella Seconda Guerra Mondiale decidendo se porsi dietro le linee nemiche come un ufficiale dell'OSS (poi CIA) oppure combattere al fianco della resistenza francese. Gli scenari offerti sono vari, e citiamo a titolo di esempio l'assalto della Normandia nel D-Day oppure circondati da un plotone di attacco per liberare l'Europa dalla potenza nazista.

Al di là della modalità giocatore singolo, ne sono previste altre cinque multigiocatore e le mappe in cui vivere le battaglie sono 10. Che sia nei campi di un'azienda vinicola francese, in una centrale elettrica innevata o nei corridoi di un treno distrutto, avrete la possibilità di maneggiare le armi storiche dei tempi dell'invasione della Polonia insieme ad altri giocatori.

Alla componente prettamente videoludica si affianca anche una, che possiamo definire, didattica. Attraverso The Gallery e ai documentari prodotti appositamente per questo gioco è possibile imparare la vera storia che si cela dietro gli eventi di Medal of Honor: Above and Beyond. Tra questi citiamo Colette, vincitore dell'Academy Award per il miglior cortometraggio documentario, che racconta le vicende di uno degli ultimi membri sopravvissuti della Resistenza francese, in una storia all'interno di un campo di lavoro forzato, dove ha perso il fratello durante la guerra. 

Infine, la versione per Oculus Quest 2 contiene una grande quantità di contenuti rielaborati e riadattati, a cui i giocatori potranno dedicarsi senza nessun supporto, PC o tablet. 

Al momento non è ancora stata resa nota la data di rilascio, ma questa lacuna sarà presto sanata. Per questo motivo rimanete sintonizzati per non perdervi i futuri aggiornamenti.

Commenta