Svelati tutti i club, le squadre e gli stadi disponibili in FIFA 21: come al solito c’è qualche grande assente

Giovanni Bortolan

Si avvicina sempre di più l’arrivo ufficiale del FIFA 21, titolo che quest’anno punta ad offrire un pacchetto di contenuti ancor più ricco del capitolo precedente, pur con le dovute eccezioni (vedi la mancanza di licenza per le squadre AS Roma e Juventus, entrambe sotto accordi con PES 2021).

L’ennesimo capitolo dello storico franchise di EA Sports quest’anno vanterà oltre 17.000 giocatori, 700 squadre, più di 90 stadi e 30 campionati disponibili (tra i grandi assenti la Serie B italiana). I videogiocatori potranno provare il brivido di giocare con i migliori club dei campionati più famosi al mondo: Inter e Milan tra le principali squadre della Serie A (e non a caso, vista la partnership esclusiva tra software house e squadre) in una stagione che si preannuncia avvincente e diversa dal solito.

Inoltre, oltre 90 stadi con licenza miglioreranno ulteriormente l’esperienza calcistica più autentica e interattiva al mondo. Che si tratti di San Siro, del Parc des Princes, Anfield o del Santiago Bernabéu, l’energia e l’atmosfera di questi iconici stadi prendono vita. Inoltre, si potrà scegliere di giocare di nuovo in strada a VOLTA Football, con cinque nuove location, tra cui Milano, Sydney, Parigi, Dubai e San Paolo.Ricordiamo infine che FIFA 21 sarà giocabile anche da smartphone Android attraverso Xbox Game Pass, vista l’inclusione di EA Play all’interno del servizio di Microsoft.

LEGGI ANCHE: Ecco le novità di FUT svelate nell’ultimo trailer di FIFA 21: nuove Icone, Co-op e molto altro (video)

La lista in dettaglio di tutte, ma proprio tutte le squadre e i campionati disponibili può essere consultata qui, mentre a questo indirizzo troverete gli stadi.