Tennis World Tour scende in campo a Roma: il degno erede di Top Spin?

Giorgio Palmieri -

A partire dalla data odierna e fino al 20 maggio, si terrà a Roma un evento speciale in occasione degli Internazionali BNL d’Italia nel quale gli ospiti potranno provare in anteprima Tennis World Tour, il videogioco tennistico sviluppato da Breakpoint e distribuito da Bigben Interactive, in uscita il 22 maggio su PS4, Xbox One, Nintendo Switch e PC.

L’evento è stato allestito nella lounge di Gazzetta dello Sport, la quale sarà posizionata nella zona centrale del Foro Italico, vicino ai campi di allenamento e lo stadio Pietrangeli.

La storia degli Internazionali BNL d’Italia ha avuto inizio nel 1930 presso il Tennis Club Milano, per poi trasferirsi al Foro Italico dal 1935. La costante crescita degli Internazionali BNL d’Italia ha permesso al torneo di diventare uno dei primi per importanza nei circuiti ATP Master 1000 e dei WTA Premier, i migliori tornei del mondo, secondi solo ai 4 del Grande Slam. Nel 2017 sono stati oltre 450.000 i visitatori della manifestazione, di cui 225.000 hanno acquistato un biglietto per assistere alle partite.

Cogliamo l’occasione per ricordarvi che Tennis World Tour è una simulazione di tennis, con un gameplay innovativo e un sistema unico per personalizzare la strategia durante la partita, riflettendo le dimensioni tattiche, fisiche e mentali dello sport, che si pone come l’erede spirituale della popolare saga di Top Spin.

L’offerta contenutistica avrà come protagonista assoluta una modalità carriera profonda e variegata, studiata per farvi vivere molte dinamiche di una vera carriera da tennista professionista:

Nella modalità Carriera di Tennis World Tour, l’obiettivo sarà quello di portare il proprio avatar a diventare il miglior tennista del mondo. Per realizzare questo obiettivo, sarà necessario pianificare con la massima accuratezza la gestione del proprio avatar, scegliendo di impiegare il tempo a disposizione per giocare una partita dimostrativa, partecipare a un torneo, allenarsi per migliorare le proprie capacità, oppure riposare per riacquistare le forze. Ogni scelta fatta sarà particolarmente importante e influirà sulla Carriera in tempo reale. Se il programma prevede più partite di seguito oppure lunghe trasferte per tutto il pianeta, il fisico ne risentirà fortemente, caleranno le prestazioni e aumenteranno le possibilità che il proprio tennista si faccia male.

All’interno del gioco saranno disponibili oltre 30 stelle del tennis internazionale, tra cui Roger Federer, Gaël Monfils, Angélique Kerber, Garbiñe Muguruza, Caroline Wozniacki, Nick Kyrgios, Alexander Zverev e John Isner. Non sarà l’unico titolo tennistico in arrivo a maggio, un mese che sarà ricordato ai posteri per aver riportato in auge lo sport della racchetta nel videogioco.