Il nuovo trailer di The Division 2 non vi lascerà indifferenti

Giorgio Palmieri -

Sempre in occasione della sua conferenza E3 2018, Ubisoft ha dedicato una perentesi su The Division 2 ben più ampia di quella – estremamente gradita – vista sul palco di Microsoft.

Oltre ad un nuovo, spendido filmato in computer grafica, ed uno che ritrae il gameplay in azione, è stato rivelato che il gioco includerà un anno di missioni extra legate alla storia, espansioni della mappa e nuove funzionalità senza ulteriori costi aggiuntivi. Tuttavia, sarà disponibile un premium pass opzionale che darà ai giocatori la possibilità di accedere a un anno di contenuti esclusivi, sui quali non è stato detto nulla.

Ambientato sette mesi dopo la diffusione di un virus letale nella città di New York, The Division 2 alza la posta in gioco immergendo i giocatori in una Washington D.C. ormai devastata e sul punto di capitolare, ma riprodotta in ogni dettaglio. Dopo il virus, tempeste, allagamenti e il susseguente caos hanno trasformato radicalmente l’intera città.

Da aree urbane allagate a siti storici e monumenti devastati, i giocatori si ritroveranno in uno scenario open world davvero dinamico e contraddistinto da un’ampia gamma di ambientazioni e biomi. Come agenti della Divisione ormai veterani, i giocatori sono l’ultima speranza contro il crollo totale della società, mentre alcune fazioni lottano per conquistare il potere. Se Washington D.C. andasse perduta, l’intera nazione sarà distrutta.

Come se non bastasse, la casa francese ha anche dichiarato che The Division 2 vanterà una solida esperienza endgame fin da subito, arricchita da nuove sfide e svolte narrative. Infatti, una volta che i giocatori avranno raggiunto il livello 30, potranno scegliere fra diverse Specializzazioni, come demolitore, tiratore scelto o survivalista.

La specializzazione è un sistema di progressione del personaggio flessibile e versatile che offre una nuova classe di abilità, mod, talenti e strumenti, come armi uniche, che garantiranno nuove opportunità di sviluppare il proprio personaggio e creare l’equipaggiamento che si desidera.

LEGGI ANCHE: Scaricate gratis For Honor su PC prima che sia troppo tardi!

Inoltre, saranno disponibili diverse esperienze PvP, come World Tier scalabili e una Zona Nera completamente riprogettata e ribilanciata, il tutto disponibile fin dal lancio. The Division 2 introdurrà anche un’assoluta novità per il franchise, gli assalti per otto giocatori, che metteranno alla prova il lavoro di squadra anche degli agenti più esperti. Vi ricordiamo che The Division 2 debutterà su PS4, Xbox One e PC il 15 marzo 2019.

The Division 2 – Cinematic Trailer

The Division 2 – Gameplay Trailer