Il “Duca” di Xbox è tornato, ma solo in America (per ora?)

Giorgio Palmieri

L’iconico controller The Duke della prima Xbox torna sugli scaffali grazie ad una speciale collaborazione stretta tra il produttore Hyperkin e nientemeno che Seamus Blackle, l’autore originale dell’enorme periferica.

Questa nuova versione è compatibile con Xbox One e Windows 10, e dispone di nuove funzionalità, come la parte centrale animata dalla tinta verde, marchio di fabbrica dell’ecosistema Xbox, insieme al cavo USB rimovibile.

LEGGI ANCHE: Dark Souls Remastered potrà essere giocato in anteprima

Il prezzo è di 69,99$ sul territorio americano: al momento, un eventuale rilascio europeo non è stato confermato, ma crediamo proprio che non tarderà ad arrivare. Che ve ne pare?

Fonte: Destructoid