The Last of Us 2 è già a 4 milioni di copie vendute: beccatevi questa, hater! (video)

Lorenzo Delli -

È la stessa divisione PlayStation di Sony a darne l’annuncio sul blog ufficiale. The Last of Us Parte II ha già raggiunto quota 4 milioni di copie vendute. Anzi, a dare retta a quanto riportato sono più di 4 milioni! Nessuna esclusiva PlayStation era riuscita a vendere così velocemente un tale quantitativo di copie.

E il bello è che tale traguardo è stato raggiunto il 21 giugno scorso, dopo appena 3 giorni dal lancio del gioco. Certo, molti saranno stati pre-ordini, ma c’è anche da dire che in questi giorni il gioco ha infranto record di vendita un po’ ovunque in giro per il mondo.

Nel Regno Unito era primo tra i giochi più venduti della settimana, idem in Germania, dove è riuscito addirittura a conquistare le prime due posizioni (con la versione Standard e quella Limited). In Russia è riuscito a battere i record di vendita diventando il miglior lancio della storia PS4 e PS3. Persino in Giappone, dove di solito Nintendo mantiene salda la testa della classifica, il titolo ha venduto 179.000 copie, il 50% in più di quanto riuscì a vendere The Last of Us.

E questo nonostante la campagna di odio che si è aperta su Metacritic (e un po’ ovunque online, in verità) sin dal lancio ufficiale del gioco. In ogni caso, se ancora non foste convinti dell’acquisto vi lasciamo con la nostra recensione priva di spoiler.

Aggiornamento

Abbiamo parlato della notizia anche nel nostro podcast, SmartWorld News


Ascolta “26/06 – Iliad investe sui droni, 4 milioni di Last of us 2 venduti e Fortnite diventa un cinema” su Spreaker.

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina SmartWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.