The Last of Us Part II ha una data… e nel nuovo trailer c’è Joel!

Giorgio Palmieri

Durante le battute finali dello State of Play di stasera, Naughty Dog ha finalmente svelato la data di uscita di The Last of Us Part II. Proprio come il capitolo originale, che rappresentava il canto del cigno di PlayStation 3, anche questo seguito andrà a chiudere una generazione, quella di PS4.

L’uscita è prevista per il 21 febbraio 2020 in esclusiva sulla console Sony, e la data è stata ovviamente accompagnata da un nuovo trailer in cui vediamo nuovamente una Ellie molto diversa da come la ricordavamo. Il filmato mostra le motivazioni per le quali l’eroina agisce e si comporta in un certo modo, ragioni dipinte con una grafica letteralmente impressionante, che valorizza prove attoriali praticamente reali.

LEGGI ANCHE: Provate il remake di MediEvil con la demo gratuita

Il finale, poi, accoglie nientemeno che Joel, il protagonista della scorsa avventura: lo vediamo segnato dal tempo ma ancora legato, legatissimo alla ragazza. Probabile quindi che guideremo sì, solo Ellie, ma Joel sarà un compagno sul quale contare. Almeno, così sembra volerci far credere il trailer, ma a Naughty Dog piace giocare con i nostri sentimenti, e chi ha visto il finale del primo capitolo saprà a cosa ci riferiamo: per il momento, non ci resta altro che iniziare a contare i giorni che ci separano dal lancio.

The Last of Us Part II – Trailer

The Last of Us Part II – Immagini