Snoop Dogg vende 10.000 avatar NFT sul metaverso The Sandbox

Potrebbero valere una fortuna, ma dipende tutto dalla "rarità"
Snoop Dogg vende 10.000 avatar NFT sul metaverso The Sandbox
Vezio Ceniccola
Vezio Ceniccola

Metaverso, NFT, criptovalute e Snoop Dogg. Come fanno a stare insieme tutte queste cose? Ma grazie a The Sandbox, ovviamente! La pattaforma basata sulla blockchain, di cui vi abbiamo parlato in questo articolo, ha avviato una nuova collaborazione con il rapper, tutta dedicata alla vendita di simpaticissimi avatar personalizzati, alcuni dei quali riprendono l'aspetto di Snoop Dogg nei suoi videoclip più famosi. Gli avatar a disposizione saranno solo 10.000 e potranno essere acquistati solo entro il 24 febbraio 2022.

Gli avatar di Snoop Dogg sono venduti sotto forma di NFT sul sito ufficiale di The Sandbox, che potete raggiungere cliccando su questo link. Per rendere più piccante la vendita, è prevista una meccanica molto particolare: i 10.000 avatar a disposizione sono differenti a livello di rarità, ma si possono acquistare solo a scatola chiusa. Solo dopo l'acquisto potrete scoprire quale avete acquistato. A seguire vi lasciamo la tabella con le quantità di avatar a seconda della rarità.

  • Umani: 63%
  • Blu: 11%
  • Alieni: 10%
  • Zombie: 7%
  • Dogg: 5%
  • Robot: 3%
  • Dorati: 1%

Un terzo degli avatar in vendita ha un design unico, come i Dope Doggies, creati dal team di artisti di The Sandbox insieme a Snoop Dogg e i Classic Doggies ispirati alla discografia dell'artista. Tutti gli altri sono stati generati automaticamente ma sono comunque prodotti come pezzi assolutamente unici.

Il prezzo di ogni avatar della collezione dedicata a Snoop Dogg è pari a 150 SAND, che al momento corrispondono a 420€ circa. Il SAND è la criptovaluta utilizzata all'interno di The Sandbox, il cui valore è in continua fluttuazione, quindi il costo in euro potrebbe radicalmente cambiare nelle prossime ore.

Una volta acquistato un avatar, sarà possibile utilizzarlo all'interno del metaverso di The Sandbox oppure rivenderlo sul mercato online, puntando magari a farlo diventare un oggetto da collezione. Se sarete tra i fortunati acquirenti di un avatar raro, potreste rivenderlo ad un costo ben maggiore rispetto al prezzo di listino. Per maggiori informazioni, potete dare uno sguardo alla pagina dedicata a questo indirizzo, mentre a seguire trovate alcuni esempi di avatar della collezione Snoop Dogg.

Mostra i commenti