Il torneo amatoriale di LoL Red Bull Solo Q fa la sua entrata anche nel panorama eSports d'Italia

Il torneo amatoriale di LoL Red Bull Solo Q fa la sua entrata anche nel panorama eSports d'Italia
Federica Papagni
Federica Papagni

Per la prima volta nello scenario italiano degli eSports vediamo apparire il torneo amatoriale di League of LegendsRed Bull Solo Q.

Nel corso della competizione i giocatori si affronteranno uno contro uno in partite imprevedibili nella corsia superiore della Landa degli Evocatori. Il vincitore dell’edizione italiana rappresenterà il Belpaese alle finali mondiali, sfidando i migliori giocatori amatoriali di tutto il mondo per decretare la nuova star emergente di LoL.

I giocatori interessati potranno trovare tutte le informazioni per iscriversi al seguente indirizzo. Di seguito vi riportiamo il calendario con le date delle quattro qualifiche online, a cui seguirà il 17 ottobre la finale.

  • 14-15 settembre
  • 21-22 settembre
  • 28-29 settembre
  • 5-6 ottobre

Per ogni turno di qualifica verrano selezionati i due miglior giocatori, i quali andranno così a formare i roster degli otto finalisti. A partire dal 15 settembre, le fasi finali di ogni qualifier e la finalissima verranno trasmesse in diretta sul canale ufficiale Twitch di Red Bull Italia.

Infine, il torneo italiano Red Bull Solo Q farà parte ufficialmente del Circuito Tormenta, l’ecosistema competitivo di Riot Games dedicato ai giocatori non professionisti.

Commenta