Il trailer del multigiocatore di Call of Duty: Modern Warfare sulle note di Enter Sandman dei Metallica

Lorenzo Delli

Activision e Infinity Ward nella serata di ieri 1 agosto hanno svelato il nuovissimo trailer della modalità multiplayer di Call of Duty: Modern Warfare, il nuovo capitolo della serie che cerca, con un palese ritorno alle origini, di attirare a sé i fan di vecchia data. Dovremo attendere il 25 ottobre per la versione completa del gioco (PC, Xbox One, PS4), ma già da settembre avremo la possibilità di testare con mano proprio la modalità multigiocatore grazie ad una beta aperta. Ci torneremo a breve.
Iniziamo dalle varie modalità di gioco.

Da quanto svelato da Activision avremo a che fare con i Gunfight, scontri 2 vs. 2 all’ultimo sangue, con il tradizionale 6 vs. 6, con modalità che supportano scontri 10 vs. 10 o 20 vs. 20 o addirittura la nuova Guerra Terrestre, una modalità che supporta ben 100 giocatori. Lato arsenale troveremo una completa revisione delle armi e una varietà di modifiche mai vista nella storia di CoD. Ma attenzione, c’è di più: Activision ha intenzione di eliminare il season pass e di offrire una grande varietà di mappe gratuite e un sacco di contenuti dopo il lancio. Addirittura è previsto il crossplay, già in fase di test! La beta coinvolgerà proprio quest’ultima funzionalità. Ecco le date:

  • Beta Esclusiva PlayStation 4
    • 12 -13 Settembre (Accesso Anticipato, PlayStation 4)
    • 14 – 16 Settembre (Open Beta, PlayStation 4)
  • Beta con crossplay testing
    • 19 – 20 Settembre (Accesso Anticipato, PC e Xbox One; Open Beta, PlayStation 4)
    • 21 – 23 Settembre (Open Beta, PlayStation 4, PC, Xbox One)

Ci sarà quindi una beta esclusiva su PlayStation 4 che partirà già il 12 settembre. L’accesso anticipato sarà riservato a chi ha prenotato una copia del gioco. Ci sono tante altre info sul gioco, ve le elenchiamo qui di seguito, a seguire anche il trailer sulle note di Enter Sandman dei Metallica.

  • Modern Warfare presenterà una versione per PC completamente ottimizzata, sviluppata in collaborazione con Beenox, che sarà disponibile esclusivamente su Battle.net, piattaforma online di Blizzard Entertainment.
  • La Call of Duty Endowment annuncia una nuova campagna di raccolti fondi con l’obiettivo di inserire 100.000 veterani nel mondo del lavoro entro il 2024. Al lancio del gioco, i fan che doneranno alla Call of Duty Endowment riceveranno un biglietto da visita ispirato a Call of Duty: Modern Warfare. Le donazioni possono anche essere fatte direttamente alla Call of Duty Endowment collegandosi a callofdutyendowment.org e i fan possono inoltre acquistare vestiti per la Call of Duty Endowment tramite amazon.com/callofdutyendowment. Tutto il ricavato andrà all’organizzazione.
  • Call of Duty: Modern Warfare utilizza un nuovo motore grafico che offre un’esperienza immersiva e fotorealistica. La nuova tecnologia utilizza i più recenti progressi nell’ingegneria visiva, tra cui un sistema di gestione dei materiali su base fisica che consente una fotogrammetria allo stato dell’arte, un nuovo sistema di streaming basato su hybrid tile, un nuovo sistema di decal rendering PBR, un’illuminazione ambientale volumetrica, 4K HDR, DirectX Raytracing (PC) e molto altro, come una nuova GPU geometry pipeline. Lo spectral rendering consente la radiazione termica e l’identificazione a infrarossi per la resa in gioco sia del visore termico che del visore notturno. L’investimento tecnologico offre un’animazione e un sistema di ottimizzazione delle forme all’avanguardia, mentre la nuova suite di strumenti audio supporta il full Dolby ATMOS, sulle piattaforme supportate, così come i più recenti effetti di simulazione audio.

Call of Duty Modern Warfare Multiplayer Trailer

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina SmartWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.