We Happy Few passa da progetto indipendente a titolo tripla A: come mai?

Giorgio Palmieri

Una campagna degna di tale nome, tre personaggi giocabili, e più di 250 tipi di incontri andranno ad espandere un titolo troppo ambizioso per rimanere indipendente, di cui vi avevamo parlato lo scorso anno.

Ebbene sì: dopo il successo conseguito su Kickstarter e un lungo periodo di accesso anticipato, il team di Compulsion Games ha stipulato una collaborazione con Gearbox per portare We Happy Few ad un nuovo livello di realizzazione.

LEGGI ANCHE: The Crew 2: annunciati data di uscita, preordini, beta e tanto altro

Di acqua sotto i ponti ne è passata dalla primissima versione, ma gli sviluppatori assicurano un’offerta contenutistica ancora più ampia, che rispecchierà le aspettative create dopo quel trailer mostrato all’E3 2016 che tanto fece impazzire il pubblico, in particolare i fan delle atmosfere a-la-Bioshock.

We Happy Few arriverà sugli scaffali digitali e fisici il 13 aprile su Xbox One, Windows 10 Store, PC, e − udite, udite − PlayStation 4.