Il nuovo controller Turtle Beach perfetto per Flight Simulator è un vero must have (foto)

Lorenzo Delli

In occasione dell’E3 2021, Turtle Beach, il noto produttore di accessori gaming, ha svelato un paio di nuovi dispositivi niente male. Tra i due svetta sicuramente il nuovo VelocityOne Flight simulation control system, un controller per Xbox Series X|S e PC Windows pensato appositamente per i simulatori di volo.

Il pensiero vola (letteralmente) a Flight Simulator, e infatti VelocityOne Flight è pensato per dare il meglio di sé proprio con il simulatore di casa Microsoft. Il controller riproduce il quadrante della manetta, insieme al compensatore dedicato e alla cloche realistica con comandi della manetta integrati. Non mancano 10 pulsanti programmabili e tanto altro, in modo da adattare il controller sia ad aerei leggeri che jet pesanti.

LEGGI ANCHE: Turtle Beach Recon 500: le cuffie gaming con i primi driver da 60 mm!

Il tutto si connette molto semplicemente via USB. VelocityOne Flight, che tra l’altro è stato sviluppato in collaborazione con ingegneri aeronautici e piloti, sarà lanciato quest’estate ad un prezzo consigliato di 349,99€. Si tratta ovviamente di un prodotto pensato per un pubblico particolarmente esigente, ma che comunque vanta un prezzo in linea con i più recenti volanti di gioco dedicati a PC e Console. Qui altre info.

VelocityOne Flight foto e video

Al suo fianco c’è anche il nuovo Turtle Beach Recon Controller, il primo controller che abbina innovazione audio e controlli di qualità superiore, almeno da quanto annunciato dal produttore. Anche in questo caso siamo davanti ad un prodotto pensato per l’ecosistema Xbox/Windows. I giocatori Xbox Series X|S e Xbox One potranno collegare cuffie cablate e sfruttare varie feature di casa Turtle Beach, tra cui Superhuman Hearing, Mic Monitoring, Signature Audio Presets e altro ancora. Inoltre, la modalità Pro-Aim Focus permette agli utenti di regolare la sensibilità dell’analogico per una maggiore precisione a lungo raggio, mentre è possibile salvare fino a quattro profili su ciascuno dei pulsanti di azione rapida posteriori.

Sotto il cofano, il controller nasconde un feedback di vibrazione di nuova generazione, caratterizzato da motori doppi nelle impugnature e nei grilletti. Le impugnature sono rivestite in gomma “refrigerata”. Il prezzo non sembra affatto male: 59,99€. L’uscita è prevista per questa estate. Qui altre info.

Turtle Beach Recon Controller foto e video