Evil Dead: The Game, tutto sul videogioco dedicato a "La casa"

Un'esperienza che interesserà agli amanti del multigiocatore asimmetrico
Evil Dead: The Game, tutto sul videogioco dedicato a "La casa"
Giorgio Palmieri
Giorgio Palmieri

Sapete quanti anni sono passati dal film "La casa"? Più di 40. E sapete che nel corso del 2022 ne uscirà uno nuovo, intitolato Evil Dead Rise, a distanza di 30 anni da L'armata delle tenebre? Bene, ora lo sapete (e se volete vederli o rivederli, utilizzate il nostro trova streaming). 

Sembra quindi giusta la mossa di Saber Interactive di produrre un videogioco che potesse celebrare l'intera saga di "Evil Dead" nel migliore dei modi, sposando un genere che funziona molto bene, quello del multigiocatore asimmetrico

Mi correggo: la mossa non sembra giusta, perché è giusta, considerando che Evil Dead: The Game ha venduto 500.000 copie in soli cinque giorni. Come se non bastasse, l'esperienza è senza dubbio una delle più curiose che potete attualmente provare tra quelle online.

Cos’è Evil Dead: The Game

Evil Dead: The Game appartiene al genere del multigiocatore asimmetrico, alla stregua di Dead By Daylight o dell'imminente Ghostbusters: Spirits Unleashed. In sostanza, quattro sopravvissuti devono resistere alle grinfie del Demone Kandariano, guidato a sua volta da un quinto giocatore.

Come funziona

I quattro giocatori devono collaborare esplorando una delle due grandi mappe disponibili, cercando di completare gli obiettivi forniti dal gioco stesso. Il ciclo è sempre lo stesso: raccogliere dei pezzi di mappa, le pagine del Necronomicon e il pugnale, raggiungere un punto, attivare il rituale e sconfiggere l'oscura presenza, tutto prima che i quattro giocatori vengano eliminati dal demone.

L'azione si consuma in un gioco d'azione in terza persona molto incentrato sull'utilizzo delle armi corpo-a-corpo e anche su quelle da fuoco, le cui munizioni sono limitate. Gli oggetti sono reperibili nelle casse e nelle piccole casette, e ciascuno di essi è diviso in rarità.

Una delle meccaniche portanti è l'indicatore della paura: più tempo si passa separati dal gruppo, più questo indicatore salirà e renderà la vita più facile all'avversario, che potrà individuare voi o i vostri alleati con più semplicità.

I membri del gruppo possono aiutarsi a vicenda, rialzandosi una volta caduti e addirittura tramite resurrezione, semplicemente portando le loro anime all'altare, rischiando però di essere travolti dal nemico.

Se si sceglie invece il lato del male, vivrete un'azione inizialmente in prima persona e sarà vostro compito raccogliere l'energia maligna sparsa per la mappa per poter evocare mostri sul territorio e attivare le abilità con cui ostacolare i sopravvissuti. Le creature evocate potranno poi essere guidate anche dal giocatore stesso, prendendone il controllo.

Le modalità

Pur trattandosi di un videogioco multigiocatore, c'è anche una modalità denominata "Missioni", pensata per il giocatore singolo, per introdurlo alle meccaniche. Richiede in ogni caso una connessione ad Internet per poter essere avviata e queste missioni sono, appunto, solo introduttive, come se fossero dei tutorial più corposi.

La modalità Sopravvissuti vs. Demone è il cuore dell'offerta e la si può consumare in varie configurazioni, ovvero:

  • Giocare come Sopravvissuto in PvP
  • Giocare come Demone Kandariano in PvP
  • Giocare come Sopravvissuto in PvE (cioè contro il demone controllato dall'I.A.)
  • Giocare da solo (cioè con sopravvissuti e demone controllati dall'I.A.)
  • Partita personalizzata

Evil Dead: The Game - Personaggi disponibili

Ci sono diversi personaggi disponibili, ognuno dei quali appartiene ad una delle quattro classi (leader, guerriero, cacciatore, supporto), eventualmente potenziabili tramite i perk ottenibili salendo di livello. Stessa cosa vale per i demoni (signore della guerra, burattinaio, necromante), i quali possono evocare in campo creature uniche a seconda della classe scelta.

  • Annie Knowby
  • Ash Williams (L'Armata delle Tenebre)
  • Scotty
  • Enrico il Rosso
  • Ash Williams (La Casa 2)
  • Ed Getley
  • Kelly Maxwell
  • Ash Williams (La Casa)
  • Cherry Williams

Prezzo

Evil Dead: The Game è disponibile su PS4, PS5, Xbox One, Xbox One X|S e PC attraverso Epic Games Store a 39,99€. È possibile acquistare anche la versione Deluxe che include il Pass stagionale 1, venduto separatamente a 29,99€, che porterà nuovi personaggi e oggetti cosmetici aggiuntivi. Una versione per Nintendo Switch è attualmente in sviluppo e sarà rilasciata in futuro.

A chi lo consigliamo

Sembra banale consigliarlo ai fan dell'opera cinematografica, ma in realtà si rivolge soprattutto agli amanti delle esperienze multigiocatore asimmetriche, a prescindere dal vostro attaccamento al brand, che comunque è stato trattato con una fedeltà dogmatica.

I giocatori solitari faranno bene a pensarci due volte: l'intelligenza artificiale del demone non fornisce sufficienti situazioni come invece può quello in multigiocatore, motivo per il quale vi consigliamo il gioco solo e soltanto se desiderate affrontarlo online, possibilmente con amici o almeno sfruttando la chat vocale integrata (con tanto di cross-play).

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina SmartWorld ha un'affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato. Tutti i prodotti descritti potrebbero subire variazioni di prezzo e disponibilità nel corso del tempo, dunque vi consigliamo sempre di verificare questi parametri prima dell’acquisto.

Mostra i commenti